Indietro
menu
A Viserbella

Minori rapinano minori nella notte, tre arresti

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 20 ago 2021 15:04
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Alle 2.50 della notte la Polizia di Stato di Rimini è intervenuta per una rapina a danno di alcuni minorenni sul Lungomare di Viserbella.
Gli agenti, intervenuti nei pressi di uno stabilimento balneare, stavano cercando due individui, che poco prima avevano perpetrato una rapina ai danni di un minorenne. Uno dei due, dopo aver intimidito a parole la sua vittima, l’ha afferrata dalle spalle per il collo mentre il complice gli sottraeva una banconota da 20 euro dai pantaloni.
Dopo una breve ricerca nella zona, i poliziotti hanno individuato i responsabili: due minorenni stranieri provenienti da fuori città.
I due giovani, oltre ad aver rapinato le due vittime, poco prima, avevano tentato di rapinare nella stessa zona anche altri ragazzini, amici dei due malcapitati. Il P.M. di turno ha disposto l’arresto dei minori responsabili di rapina continuata e aggravata in concorso.