Indietro
sabato 23 ottobre 2021
menu
Giornata storica per il TC Viserba

Manuel Mazza conquista i primi due punti Atp in carriera

In foto: Manuel Mazza al rovescio
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 8 ago 2021 17:06 ~ ultimo agg. 9 ago 10:33
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Per il Tennis Club Viserba ed il tennis riminese è un giorno storico. Manuel Mazza, portacolori proprio del Club viserbese, ha infatti battuto per 6-1, 3-6, 6-3 il francese Matteo Martineau, testa di serie n.8, nel 1° turno delle qualificazioni degli Internazionali di Tennis di San Marino, Challenger Atp scattato al Centro Tennis Fonte dell’Ovo (66.000 euro di montepremi).

Davanti ad un folto gruppo di tifosi saliti sul Titano per l’occasione, Manuel è stato grande protagonista, conquistando una vittoria che gli porta in dote anche i primi due punti Atp in carriera. Ma il sogno non è ancora finito, perché domani (lunedì) il riminese si gioca l’accesso al main-draw contro il russo Alexander Shevchenko (n.4).

“Nel primo set lui non è entrato nel match – ha detto al termine Mazzadiciamo che il match vero è iniziato nel secondo e credo di averlo vinto giocando bene due-tre punti nella fase finale. Finalmente i primi punti Atp, ci sono andato vicino almeno dieci volte a conquistarne uno, ora ne sono arrivati due in un colpo solo”.

Intanto è partito il torneo nazionale Open femminile organizzato dal Tennis Club Viserba. Sono 68 le giocatrici al via in questa bella manifestazione di carattere nazionale dotata di 2.500 euro di montepremi.

La n.1 del seeding è la beniamina di casa, Alessandra Mazzola, 2.1 riccionese che peraltro è reduce da una difficile ripresa dopo un infortunio muscolare che l’ha portata al ritiro negli ultimi due tornei ai quali era iscritta. Ma sui campi di casa potrebbe farcela. A seguire le 2.3 Valentina Lia, Gaia Squarcialupi, Gloria Ceschi, Anastasia Piangerelli, Chiara Girelli ed Andrea Maria Artimedi, allieva della Galimberti Tennis Academy. In campo anche la 2.4 riminese Emma Ferrini (Coopesaro Tennis), la 2.5 Rubina De Ponti, giovane talento riminese che vive in
Svizzera, ed ancora la 2.7 Asia Bravaccini (Tennis Villa Carpena) e la 2.8 santarcangiolese Sveva Azzurra Pansica.

Sorteggiati i primi tre tabelloni, la prima sezione che vede in campo le giocatrici fino alle 4.3, la seconda con tutte le 4a e il terzo tabellone con protagoniste le giocatrici di 3a e che vede nel ruolo di teste di serie nell’ordine le 3.1 Evelyn Amati, Chiara Giorgetti, Chiara Bartoli, Greta Vagnini, Alice Stella e le 3.2 Laura Rondinara, Diana Rolli e Giulia Baldoni.

Il giudice arbitro della manifestazione è Antonio Giorgetti.

Risultati 3° turno del primo tabellone: Emma Pelliccioni (4.5)-Claudia Montanari (4.6) 7-5, 6-3. Si qualifica per il secondo tabellone la 4.5 Maria Bianca Bovara, portacolori proprio del Tc Viserba.

Ufficio Stampa del Circolo Tennis Viserba

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO