Indietro
sabato 16 ottobre 2021
menu
Calcio Seconda Cat.

Il raduno della Colonnella. Anche in Terza Categoria con la Colo-Colo

In foto: Lo stemma della Colonnella
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 20 ago 2021 17:05 ~ ultimo agg. 17:52
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Colonnella convoca i tesserati ed i simpatizzanti sotto l’accogliente “tendone” della parrocchia. In pochi minuti arrivano sia i giocatori che gli ospiti che prendono posto per l’abituale incontro annuale che vede la società “prendere forma” per iniziare l’avventura della Società Sportiva iscritta al campionato FIGC di Seconda Categoria.

Fa da anfitrione il consigliere (amministratore) Antonio Paternò, che apre affidando le parole di saluto al Presidente Antonio Fabbri, che saluta i convenuti auspicando che la Colonnella si possa far valere sui campi di calcio non solo per le qualità sportive ma soprattutto nel confermare la storica positiva immagine della società che ormai da 52 anni calca i campi da calcio della provincia di Rimini.

Paternò passa poi la parola al Delegato FIGC, Sergio Franco (accompagnato dall’altro funzionario storico e “amico” della Colonnella Giordano Giacomini), che svela i suoi trascorsi come giocatore della Colonnella ma ci tiene ad evidenziare quanto il luogo sia carico di storia e di suggestioni. Infatti la Chiesa della Colonnella è cosiddetta per la presenza della colonna che contraddistingue il primo miglio dall’Arco di Augusto della antica Via Flaminia verso Roma. La chiesa inoltre, oltre ad essere vocata alla Madonna miracolosa, è anche devota di San Michele Arcangelo che vince il male con…… il bene. Segnali importanti per chi gioca in questa compagine con protettori spirituali così importanti da scendere in campo certi di essere ben protetti.

Poi si passa alla presentazione di dirigenti: Vito Gravina, addetto stampa, Pippo Morgano, team manager, Armando Canini, vicepresidente, Renzo Bugli, dirigente accompagnatore, Stefano De Paoli, collaboratore prima squadra, Andrea Cacioli, dirigente accompagnatore, Andrea Cavioli, segretario.

A seguire lo staff tecnico che farà capo al coordinatore Paolo Paternò con allenatore Gianluca Vitali, preparatore tecnico Marco Fantini, preparatore dei portieri Andrea Cacioli.

Prende quindi la parola Paolo Paternò, che presenta il programma degli allenamenti e delle amichevoli concordate con il neoallenatore Vitali (subito iscritto al corso per ottenere il “patentino”), che a sua volta raccomanda ai ragazzi che formeranno la squadra la puntualità, la dedizione e la lealtà, anche perché si terranno solo due sedute di allenamento, ma in quelle occasioni bisognerà dimostrare di essere preparati per le competizioni più accese.

La preparazione inizierà al più presto e sarà concomitante alla presenza dei componenti la squadra “sorella” della Colo-Colo, iscritta al campionato FIGC di Terza Categoria.

Sono previste anche partite amichevoli con squadre di categoria superiore per mettere alla prova il grado di preparazione della squadra.

Vitangelo Gravina
Addetto Stampa Colonnella