Indietro
mercoledì 22 settembre 2021
menu
Basket C Silver

Pallacanestro Titano, il ritorno di Tommaso Gamberini

In foto: Tommaso Gamberini, foto Alfio Sgroi
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 31 lug 2021 14:51 ~ ultimo agg. 16:59
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Non è un classico “nuovo acquisto”, inutile negarlo. Tommaso Gamberini conosce bene San Marino, i Titans e il Multieventi. Per cinque anni le tavole scure dell’impianto di via Rancaglia sono state la sua casa cestistica. È per questo che con immenso piacere annunciamo il suo ritorno. Tommaso Gamberini, che sposa i Titans e oggi si sposa per davvero (congratulazioni!) è un nuovo giocatore della Pallacanestro Titano per la stagione 2021-2022.
Lungo di 1.95, classe 1989, Gamberini è stato sul Titano dal 2013/2014 al 2017/2018. Poi Bramante Pesaro e gli ultimi due anni agli Angels Santarcangelo.

Tommaso, innanzitutto bentornato. Com’è nato questo suo ritorno a San Marino?
“Grazie e un saluto a tutto l’ambiente Titans. Devo dire che sono rimasto in buoni rapporti e con Marco Ciacci ci siamo sentiti spesso in questi anni. Quest’anno c’è stata la possibilità di tornare a vestire la maglia biancoazzurra e per una serie di motivi sono contento di poterlo fare”.

La squadra è cambiata dalla sua ultima volta ma conosce ancora tanti componenti del gruppo, giusto?
“Sì, è così. Della squadra che quest’anno ha disputato la Coppa del Centenario ne conosco tanti. Con Dave, Lollo e Bore ci ho giocato. Sapo e Christopher li ho sempre incrociati, abbiamo vestito spesso le stesse maglie ma non negli stessi anni”.

Quali sono gli obiettivi per questo 2021-2022?
“Io vedo grandi potenzialità. Conosco il campionato delle Marche e, osservando anche come hanno giocato i Titans negli ultimi mesi, direi che si può puntare in alto. Personalmente la mia idea è questa. Speriamo di tornare a quella continuità di allenamenti e partite che per cause di forza maggiore sono mancati a tutti negli ultimi due anni”.

Vuole fare un saluto ai tifosi Titans?
“Certo. Ho sempre sentito l’affetto dei tifosi e voglio ripartire da lì, dal riportare la gente a palazzo come succedeva prima degli stop ai campionati. Vogliamo fare una grande stagione”.

Notizie correlate