Indietro
giovedì 2 dicembre 2021
menu
UISP Rimini

ITINERANTE, il progetto educativo per contrastare le solitudini e creare cittadini attivi

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 21 lug 2021 19:23
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Parte “Itinerante”, il progetto che attraverso il linguaggio dell’arte, lo sport, la musica, la fotografia, il teatro, i trekking e i laboratori, permetterà ai ragazzi di stare insieme, confrontarsi e diventare cittadini attivi “itinerando” da un’attività all’altra.

Promuovere un’idea di cultura come partecipazione, assicurare la salute e il benessere attraverso lo sport e l’aria aperta e fornire un’educazione di qualità, equa e inclusiva. Questi sono gli spunti alla base del progetto Itinerante.

Promosso e finanziato con fondi del  Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il progetto, rivolto a bambini e adolescenti dai sei ai tredici anni, ha come obiettivo proprio quello di creare legami e relazioni, impegnare i ragazzi in attività di utilità sociale, fornire loro, in modo totalmente gratuito, attività culturali e sportive al di fuori dell’orario scolastico per contrastare le solitudini e far conoscere realtà territoriali dinamiche e educative.

Tanti i soggetti coinvolti, come UISP Comitato Territoriale di Rimini, che ha assunto il ruolo di capofila e che insieme alle associazioni LiberalaMente, Korekané, Rilego e Rileggo, Istituto per la famiglia Rimini, Con le Ali di Chiara e in collaborazione con Legambiente Valmarecchia, Il Giardino della Speranza ed Explora Campus, s’impegnerà per organizzare opportunità culturali e educative.

Ogni associazione metterà a disposizione delle altre le proprie competenze e così i ragazzi coinvolti andranno alla scoperta dell’entroterra locale con trekking guidati, conosceranno realtà locali come Il Giardino della Speranza e il Museo di Arti Rurali di Sant’Agata Feltria e potranno andare alla scoperta delle buone pratiche di protezione civile e di ecologia con la visita all’Explora Campus.

Saranno organizzati dalle associazioni coinvolte e sempre in forma gratuita per i partecipanti, laboratori teatrali e di risveglio del proprio corpo, di fotografia, di lettura, di drum circle.

Tutte le attività avranno lo scopo di promuovere la socializzazione e favorire la coesione di gruppo, la scoperta e la conoscenza, il benessere e lo sport.

“Abbiamo chiamato il progetto Itinerante, aggettivo che indica colui che si sposta da un luogo a un altro perché è basato sulla mobilità dei giovani. Ed è tale mobilità che intende attivare il progetto” spiega Mariagrazia Squadrani, presidente UISP Rimini. “Una mobilità esperienziale ed emotiva tra i giovani adolescenti coinvolti, ma anche mobilità tra gli enti, che porta all’attivazione di sinergie inedite, scambi e confronti tra competenze diverse. Attraverso il linguaggio dell’arte, la narrazione, lo sport, la musica, la fotografia, il teatro, i trekking e i laboratori, le ragazze e i ragazzi potranno esprimere le proprie emozioni, affrontare le paure, raccontare sé stessi, stare insieme, confrontarsi e diventare cittadini attivi spostandosi, itinerando, appunto, da un’attività all’altra”.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
FOTO
Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO