Indietro
domenica 26 settembre 2021
menu
Allo Stadio del Nuoto

Finali regionali di Categoria, per il Nuoto Pol. Riccione un bottino da 22 medaglie

In foto: Il gruppo riccionese
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 26 lug 2021 13:03 ~ ultimo agg. 13:21
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

È stata una tre giorni ricca di soddisfazioni, medaglie e record quella degli atleti della sezione nuoto della Polisportiva Riccione. Allo Stadio del Nuoto di Riccione sono infatti andate in scena le finali dei Campionati Regionali di Categoria in vasca lunga e il medagliere della Polisportiva si è arricchito di ben 22 medaglie, alle quali vanno sommati 32 record personali migliorati, tra cui due record sociali.

A farla da padrone è stato Leonardo Rossi con cinque titoli regionali nella categoria Ragazzi (100-200 dorso, 100-200-400 stile libero) e un bronzo nei 50 stile libero. Leonardo Rossi ha inoltre stabilito il record sociale nei 200 stile libero con il tempo di 1’56”82.

Oro e titolo regionale anche per Samanta Mazzoni nei 400 stile libero senior, per Marta Bastianelli nei 100 rana Ragazze e per Riccardo Semprini negli 800 stile libero categoria Ragazzi con tanto di record sociale (Ragazzi e Juniores) con 8’41”71. Per Semprini anche una medaglia d’argento nei 1500 stile libero, mentre Samanta Mazzoni e Marta Bastianelli completano il loro soddisfacente score con un bronzo nei 200 rana nelle rispettive categorie.

Triplo argento tra i Cadetti per Gabriel Gardini nei 50, 100 e 200 farfalla in una gara che ha visto Diego Delbianco conquistare un bronzo tra gli Juniores. Argento per Benedetta Lippo nei 1500 stile libero Ragazze, argento e bronzo per Luca Totti tra i Ragazzi rispettivamente nei 200 e 100 rana, un bronzo a testa per Margherita Bertuccioli nei 200 dorso Ragazze, per Vanessa Frisoni nei 50 dorso Cadette e per Edoardo Perla nei 1500 stile libero Cadetti.

Una prestazione collettiva che ha portato il team riccionese al 6° posto della classifica finale a squadre (vinta dal CN Uisp Bologna) subito dietro alla Coopernuoto di Carpi.

Il direttore tecnico Paolo Zuntini commenta così la prestazione dei ragazzi riccionesi: “Per molti dei nostri atleti con queste finali si è conclusa una stagione molto particolare. Nonostante le grandi difficoltà legate al periodo, siamo riusciti ad ottenere ottimi risultati e personalmente non posso che cogliere l’occasione per ringraziare la Polisportiva Riccione per averci permesso di continuare gli allenamenti e raggiungere questi obiettivi. In questo ultimo mese ci sono state le finali regionali sia Esordienti che di Categoria e i nostri ragazzi si sono fatti valere conquistando tante medaglie. Molti di loro, tra l’altro, gareggiando contro atleti più grandi. Ora aspettiamo le graduatorie definitive per l’ammissione ai prossimi campionati italiani che si terranno a Roma ad agosto, abbiamo già alcuni atleti, tra cui Rossi, Mazzoni, Delbianco, Gardini e Bastianelli certi della partecipazione, oltre a Valloni che rientrerà proprio in quei giorni dall’impegno olimpico di Tokyo”.

Meteo Rimini
booked.net