Indietro
giovedì 5 agosto 2021
menu
Galimberti Tennis Academy

Dennis Spircu è in finale con l'Italia "Blu" nella Nation Cup U12

In foto: Dennis Spircu (Foto Alvaro Matteis)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 10 lug 2021 15:50
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dennis Ciprian Spircu si sta regalando grandi soddisfazioni con la maglia della rappresentativa italiana under 12 nella Lampo Trophy Nation Cup, in dirittura d’arrivo sui campi dell’Olimpica Tennis Rezzato. Il giovanissimo allievo della Galimberti Tennis Academy, inserito nella formazione “blu” (causa il forfait del Messico la squadra azzurra è stata sdoppiata in due team), si è qualificato per la finale del torneo internazionale per nazioni (targato Tennis Europe).

Dopo aver superato la fase a gironi grazie alle affermazioni su Israele (2-1) e Bosnia Erzegovina (3-0), che nonostante la battuta d’arresto con la Bulgaria hanno fruttato il secondo posto (per differenza set visto che tre compagini avevano chiuso il round robin con due vittorie), il talento riminese di genitori rumeni e il cagliaritano
Lorenzo Rocco hanno sconfitto per 2-1 in semifinale l’Austria al termine di una sfida equilibratissima. Gli azzurrini sono andati in vantaggio col successo di Rocco (6-3 6-2 a Filip Palatinus), sono stati ripresi dopo la sconfitta di Spircu (7-6 6-4 contro Gabriel Niedermayr), ma hanno completato l’impresa nel doppio. In rimonta. Già,
perché contro Niedermayr/Palatinus la coppia azzurra ha ceduto il primo set, ma poi è salita in cattedra vincendo facilmente il secondo e quindi ha giocato meglio i punti decisivi del long tie-break decisivo: 4-6 6-1 10/7 il punteggio finale, che ha promosso il team capitanato dal bresciano Massimo Ogna alla finale contro Israele.

La possibilità di un ultimo atto tutto italiano è sfumata a causa della sconfitta dell’Italia “rossa”: Riccardo Manca ha ceduto per 6-2 6-1 a Dan Brand e Itamar Wertheimr ha chiuso i conti con il 6-1 6-2 a Mattia Baroni, dando a Israele la possibilità di puntare per la prima volta al titolo maschile, dopo quello vinto con le ragazze nel 2013. Ma a sognare sono soprattutto gli azzurrini, visto che le due formazioni avversarie in finale si sono già affrontate martedì nella prima giornata del Gruppo Blu, con successo di Spircu e Longo per 2-1.

Comunque vada a finire, una bellissima e preziosa esperienza per il talento che si allena a Cattolica nell’Academy dell’ex davisman azzurro, in questa stagione già vincitore nelle prime due prove del Circuito Junior Next Gen nazionale osservato dal settore tecnico federale, a Villa Carpena (macroarea Nord-Est) e Lanciano (Centro-Sud). E proprio sui campi forlivesi del Villa Carpena da lunedì Spircu sarà uno degli attesi protagonisti del torneo internazionale Tennis Europe under 12 – “2° Memorial Gaio Camporesi”.

Ufficio stampa Galimberti Tennis Academy
Alessandro Giuliani

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO