Indietro
martedì 21 settembre 2021
menu
Galimberti Tennis Academy

Andrea Maria Artimedi vince l'Open di Jesi

In foto: La premiazione di Andrea Maria Artimedi a Jesi
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 30 lug 2021 13:56
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Proseguono, praticamente senza soluzione di continuità, i successi e le soddisfazioni per gli allievi della Galimberti Tennis Academy.

In questo caso a recitare ad indossare i panni da protagonista è stata Andrea Maria Artimedi, che si è aggiudicata il torneo nazionale Open organizzato dal Circolo Cittadino di Jesi (2.500 euro complessivi di montepremi).

La 18enne abruzzese, classifica 2.3, sui campi marchigiani ha rispettato sino in fondo il ruolo di principale favorita sbarazzandosi per 6-0 6-1 nei quarti della 2.6 Lucrezia Sebastiani, poi regolando 6-1 6-3 in semifinale Natasha Mihaela Motinga (2.6), numero 4 del seeding, per poi completare l’opera imponendosi 6-0 6-1 nel match-clou sulla 2.5 riminese Elena Pavolucci, seconda testa di serie n.2.

Intanto arrivano notizie positive anche dal circuito internazionale ITF maschile, dove altri due allievi di Giorgio Galimberti hanno superato le qualificazioni.

Federico Bertuccioli si è guadagnato il tabellone principale nel torneo Future georgiano di Telavi (25.000 dollari, terra) dove ha travolto 6-2 6-2 al 2° turno l’israeliano Lev Levyatov e poi nel turno decisivo ha sconfitto 6-4 7-5 l’armeno Artur Soghoyan. All’esordio nel main draw, slittato dopo due giorni di pioggia, il pesarese che compirà 23 anni il 14 agosto ha trovato semaforo rosso davanti al bulgaro Alexandar Lazarov (6-3 6-4 lo score), secondo favorito del torneo.

Doppio, 1° turno: Fayziev-Kalovelonis (Uzb-Gre, n.2) b. Bertuccioli-Ingarao 7-6 (5) 6-2.

Anche Andrea Del Federico ha passato le qualificazioni nel torneo Future di Vejle, in Danimarca (15.000 dollari, terra), superando per 7-5 6-3 il padrone di casa Oskar Brostrom Poulsen e poi piegando in rimonta lo svedese Robin Thour per 3-6 6-4 11/9. Il sorteggio lo ha quindi abbinato al turco Ergi Kirkin, numero 1 del tabellone, che si è imposto per 3-6 6-2 6-2.

Ufficio stampa Galimberti Tennis Academy
Alessandro Giuliani