Indietro
domenica 1 agosto 2021
menu
Amichevole internazionale

Under 19: San Marino fa la partita, Malta la vince di misura

In foto: ©FSGC
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
gio 24 giu 2021 12:12
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Finisce appannaggio degli Under 19 maltesi la prima di due amichevoli internazionali che si giocano in settimana sull’isola del Mediterraneo. L’incontro di mercoledì, con calcio di inizio alle 18:30, ha visto i Biancoazzurrini guidati dal CT Fabrizio Costantini mettere in campo una buona prestazione alla quale è mancato solo l’acuto del gol.

È proprio San Marino a rendersi pericoloso per primo, con un bel filtrante di Marco Pasolini ad innescare Gasperoni quando il cronometro aveva mosso solo le lancette dei secondi. Replica maltese su corner, abbrancato in presa alta da Amici. I Titani prendono poi in mano le redini del gioco facendosi vedere con la zuccata di D’Addario – alta di un soffio, ma viziata da un fallo sul portiere – e con una bella trama innescata dall’uscita palla al piede di Guerra, bravo a imbucare per Gasperoni. La punta, dopo un’interessante combinazione offensiva, vede il suo tiro rimpallato da un avversario. Un minuto più tardi, quando corre l’undicesimo, Santi si incarica della battuta di una punizione preferendo la conclusione diretta alla ricerca dei saltatori: soluzione a giro che sorvola i legni.

Malta mai pericolosa nel corso della prima frazione di gara, interrotta al giro di boa per un necessario cooling break dettato dalle elevate temperature: nella serata di ieri l’asticella di mercurio superava agilmente i 30°C. Anche dopo la sosta rinfrescante, è San Marino ad avere le idee più chiare, come testimoniano i corner generati e l’intraprendenza nel ricercare la manovra offensiva. Poco dopo la mezz’ora Guerra si sgancia dalla linea difensiva, cavalcando fino al vertice dell’area da dove ha fatto partire un traversone abbrancato dalla lesta uscita di Spiteri. Un paio di minuti più tardi cambio obbligato per Costantini, che inserisce Guidi per Lisi: il sammarinese ha avuto la peggio in un fortuito contrasto aereo, cadendo a terra dopo aver subito un colpo alla testa. Gioco sospeso per permettere ai sanitari di prestare le cure immediate al giocatore, che ha dovuto abbandonare il terreno di gioco. Il ragazzo, dopo gli accertamenti del caso, non ha avuto ripercussioni e sta bene. Il primo tempo va in archivio dopo cinque minuti di recupero e un ulteriore tentativo di Santi su piazzato che, un attimo prima dell’intervallo, non trova lo specchio della porta.

Anche nella ripresa sono i Titani ad approcciare meglio, col solito Santi a cercare la porta su punizione, chiedendo stavolta troppo al suo calcio. All’ora di gioco arriva la prima iniziativa maltese, che schiude ad un paio di conclusioni innocue per Amici. Il gol che fa saltare il banco arriva ad un quarto d’ora dal termine e, visto l’andamento dell’incontro, punisce oltre misura i Biancoazzurrini. Ihuomah, lanciato nella mischia da Andrea Tedesco una manciata di minuti prima, è bravo a controllare al limite e sfruttare a dovere lo spazio concesso per esplodere un gran destro che trafigge Amici. Nel finale l’incontro vive di una grande carica agonistica, con San Marino riversato in avanti alla ricerca del meritato pareggio. La rete del potenziale 1-1 viene però negata ad Ercolani e Guidi, che sbattono rispettivamente sul montante maltese e sui guantoni dell’estremo di casa, determinante nel respingere una conclusione da breve distanza.

I ragazzi di Costantini, autori di una grande prestazione, tenteranno di confermarsi in campo e riscattarsi nel punteggio domani (venerdì) mattina nella seconda delle due amichevoli internazionali in terra maltese. Si giocherà sempre al Centenary Stadium, lo stesso impianto che in luglio ospiterà la sfida tra Birkirkara e La Fiorita – valevole per il Q1 di UEFA Europa Conference League –.

Amichevole internazionale, Under 19 | Malta-San Marino 1-0

MALTA U19: Spiteri, Leonardi, Sultana, Catajar, J. Micallef, N. Micallef, Gambin, Mifsud (dal 72’ Ihuomah), Zammit (dal 72’ Valletta), B. Borg (dal 79’ Scerri), Hili (dal 67’ Attard). A disposizione: Mangion, Saliba, Vella, Bogdanovic, Cachia, Mckay, Agius, Gatt, Cross, L. Borg, Ebejer. Allenatore: Andrea Tedesco.

SAN MARINO U19: Amici, D’Addario (dal 46’ Ercolani), Dolcini, Gasperoni (dal 77’ Morini), Giambalvo, Guerra, Lisi (dal 42’ Guidi), F. Pasolini, M. Pasolini, Santi, Terenzi (dall’80’ Zavoli). A disposizione: Cervellini, Magnani, Pelliccioni, Sarti, Vittori. Allenatore: Fabrizio Costantini.

Arbitro: Philip Farrugia (MLT).
Assistenti: Alan Camilleri (MLT) ed Edward Spiteri (MLT).
Quarto ufficiale: Alex Johnson (MLT).

Marcatore: 76’ Ihuomah.

Ammonito: N. Micallef.

FSGC | Ufficio Stampa

Notizie correlate
di Icaro Sport