Indietro
venerdì 11 giugno 2021
menu
CONS

Un giugno intenso per i nazionali biancazzurri di Nuoto

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 7 giu 2021 16:07
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ancora un appuntamento internazionale per le sincronette Jasmine Verbena e Jasmine Zonzini, in partenza martedì per prendere parte alla preolimpica a Barcellona. Le due atlete del Titano, dopo l’ottima partecipazione ai Campionati Europei di Budapest, sono reduci da positivo weekend di gara ai Campionati Italiani estivi di nuoto sincronizzato a Riccione, dove hanno centrato il 4° posto nel duo libero con l’ottimo punteggio di 84.0333. Quarto posto anche nel solo libero con la Verbena, alle spalle delle nazionali italiane con il punteggio di 83.8000.

Anche nel nuoto gli atleti biancazzurri si preparano ad importanti appuntamenti. Arianna Valloni è impegnata in uno stage di allenamento intensivo a Piombino in vista dell’ultimo test prima delle Olimpiadi, il Trofeo Settecolli che si terrà a Roma dal 25 al 27 giugno. La nuotatrice biancazzurra si allena fianco a fianco con alcuni atleti della Nazionale italiana tra cui Gregorio Paltrinieri, fresco vincitore di tre medaglie d’oro agli Europei di Budapest.

Nel frattempo prosegue la preparazione anche dei giovani in vista dei Campionati Europei Juniores che si terranno a Roma dal 6 all’11 luglio.

Impegni anche sul fronte dirigenziale: il presidente federale Marco Giancarlo Rossini ed il segretario generale Alfio Pasolini hanno partecipato in streaming al Congresso Generale FINA che ha visto l’elezione del kuwaitiano Hussein Al-Musallam alla presidenza del massimo organismo internazionale. Presenti al Sheraton Grand Doha Resort 119 Federazioni Nazionali, rappresentate da 189 delegati; collegate in streaming altre 102 Federazioni Nazionali con 202 delegati.

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.