Indietro
menu
Dal Ministero della Difesa

La Caserma Giulio Cesare passa all'Agenzia del Demanio Regionale

In foto: la Caserma Giulio Cesare
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 25 giu 2021 13:27 ~ ultimo agg. 17:07
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Ministero della Difesa ha formalizzato la dismissione della Caserma Giulio Cesare che da oggi è nella disponibilità Agenzia del Demanio Regionale. Un passaggio ufficializzato dalla sottoscrizione a Bologna di un verbale tra Stato Maggiore dell’Esercito e Demanio, che sancisce la consegna all’ente regionale dell’area di via Flaminia, una superficie che si estende per circa 70mila metri quadrati e su cui sorgono una dozzina di costruzioni oltre a ulteriori strutture minori.

Con la consegna al Demanio si apre così la possibilità di conferire all’ex caserma una nuova destinazione, progetto su cui da tempo l’Amministrazione Comunale sta lavorando in sinergia con la Prefettura. L’intenzione è di trasformare l’edificio in una sorta di ‘federal building’ di Rimini, diventando cioè sede delle forze dell’ordine, soluzione che consentirebbe di sanare un vulnus storico del territorio provinciale creato in particolare dalla nota e annosa vicenda dell’edificio di via Bassi mai diventato Cittadella della Sicurezza.

Notizie correlate
di Redazione