Indietro
martedì 15 giugno 2021
menu
Yamaha R3 Cup

Team Roc'N'Dea: Diego Palladino vince al Mugello

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 9 mag 2021 20:11
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si è concluso oggi (domenica) all’Autodromo Internazionale del Mugello il primo round della Yamaha R3 Cup.

Nella gara sprint di sabato entrambi i piloti del team Roc’N’Dea hanno ben figurato, lottando per tutta la prova nel folto gruppo di testa non riuscendo a concretizzare solo nella volta finale. Diego Palladino ha chiuso al settimo posto mentre il suo compagno di squadra Federico Iaco ha terminato la propria gara in undicesima posizione.

La gara odierna si è disputata sulla distanza di 10 giri, nella tarda mattinata in una giornata di sole e con temperature miti. Così come ieri, in seguito ai risultati delle qualifiche, Palladino partiva dalla seconda fila mentre Iacoi dalla terza.

Ottima la partenza di Diego Palladino che si imponeva passando in testa alla prima curva. Nel corso della seconda tornata, un contatto con un altro pilota, gli faceva perdere diverse posizioni, ma poi con determinazione e con un ottimo passo, giro dopo giro risaliva la classifica fino alla testa della gara. Nella seconda parte di gara Palladino riusciva a fare il ritmo facendo diversi giri in testa. Nel finale sfruttando l’esperienza del gioco delle scie il vice campione 2020 del campionato otteneva la sua prima vittoria stagionale. Dall’altra parte del box Federico Iacoi partiva bene dalla terza fila e si inseriva nel gruppo di testa in lotta per le posizioni che contano durante tutta la gara. Nel finale Iacoi sfiorava il podio, purtroppo nella volata finale finiva fuori traiettoria e perdeva la posizione, concludeva comunque una splendida gara al quarto posto.

Il prossimo appuntamento per il team sarà con il CIV Supersport 300 fissato nel weekend del 15 e 16 Maggio all’Autodromo di Misano.

Yamaha R3 Cup – Autodromo Internazionale del Mugello
Gara 2 – 1) PALLADINO (Yamaha) – 2) PASSANISI (Yamaha) – 3) SARCHI (Yamaha) – 4) IACOI (Yamaha)

Diego Palladino: “È stata una bellissima gara e sono davvero soddisfatto di questo risultato. Ho fatto una bella partenza mettendomi subito al comando. Durante il corso della gara ci sono stati molti contatti e in una curva un pilota mi ha toccato ed ho perso molte posizioni. Piano piano ho recuperato e sono ritornato nel gruppo di testa, sfruttando la scia dell’ultima curva sono riuscito a vincere. Ringrazio tutte le persone che mi hanno aiutato e il mio team”.

Federico Iacoi: “La gara è andata bene e sono molto contento. Siamo partiti molto bene e ho avuto un buon passo sin da subito, riuscendo a stare con il gruppetto di testa per tutta la gara. Peccato che all’ultima curva sono andato un po’ largo ed ho perso una posizione arrivando quarto finale e terzo di categoria. Ringrazio il team, gli sponsor ed i miei genitori.”

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO