Indietro
domenica 13 giugno 2021
menu
PLAY OFF SERIE B OLDWILDWEST

RivieraBanca è in semifinale contro Bakery Piacenza. Il dopogara di Brugè

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 22 mag 2021 00:41 ~ ultimo agg. 17:41
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Le parole del viceallenatore di RivieraBanca Basket Rimini, Simone Brugè, dopo la decisiva vittoria per 57-68 al Palasport “Mario Radi” in gara3 (vedi notizia), che vale il 3-0 nella serie di quarti di finale playoff contro la Ferraroni JuVi Cremona 1952, e la qualificazione alla semifinale contro la Bakery Piacenza.

“C’è tantissima felicità perché è stata una partita veramente difficile – attacca Brugè, loro come ci aspettavamo ci hanno messo da subito le mani addosso ed hanno preparato la partita in maniera impeccabile dal punto di vista difensivo ma noi siamo stati veramente bravi ad essere lucidi e non andar via di testa, rimanere sul pezzo anche se abbiamo avuto momenti altalenanti: abbiamo sempre risposto in maniera positiva ai cambiamenti che facevano in partita gli avversari, sono stati bravi i ragazzi.”

Dopo 15′ difficili Rimini ha preso il vantaggio ed ha sempre prontamente risposto ai tentativi di rimonta da parte di Cremona.
“Abbiamo iniziato un po’ col freno a mano tirato perché eravamo in trasferta e non ci aspettavamo che ci mettessero così tanto le mani addosso, poi però siamo stati molto bravi a reagire: siamo passati sul +6 a fine secondo quarto ed ogni volta che Cremona attaccava noi abbiamo risposto sempre in maniera presente. Complimenti ai ragazzi che oggi con lucidità hanno portato a casa il foglio rosa.”

Qual è il pensiero per Coach Massimo Bernardi? Come verranno organizzati i prossimi giorni in preparazione alla semifinale contro Piacenza?
“Bisogna avere fame, ma questa è un’ovvietà perché i ragazzi, noi dello staff tecnico, la dirigenza e soprattutto Coach Bernardi da casa abbiamo tutti veramente una grandissima fame: adesso andremo in palestra e ‘riposeremo’ un po’ i muscoli e la mente per prepararci al meglio alla semifinale contro Piacenza, ovviamente con Massimo al nostro fianco, non in presenza fisica ma con la testa ed il cuore.”

Ufficio Stampa RivieraBanca Basket Rimini

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.