Indietro
domenica 20 giugno 2021
menu
HF Club

Ecco i vincitori del 38° Memorial Bisulli

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 31 mag 2021 15:51
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’Hf Club di Santarcangelo di Romagna ha recuperato il 38° Memorial Bisulli che doveva svolgersi ad ottobre 2020, ma che era stato rinviato causa covid; tanto è vero che la trentanovesima edizione verrà proposta il 17 ottobre; la manifestazione, svoltasi il 30 maggio, ha inaugurato il Trofeo della Romagna 2021, quest’anno composto da sette eventi.

La gara romagnola ha preso le mosse dalla centralissima Piazza Ganganelli di Santarcangelo per poi terminare nello stesso luogo dopo una scorribanda di poco meno di ottanta chilometri lungo le colline riminesi, toccando le località di Sogliano sul Rubicone, famoso per il formaggio di fossa e di San Leo, con la sua possente fortezza che “ospitò” nelle sue segrete il Conte Cagliostro.

Tre i punti di cronometraggio con dieci pressostati complessivi, oltre a tre controlli a timbro; la carovana dei partecipanti si è poi trasferita sulla costa adriatica ad Igea Marina per il pranzo e le premiazioni presso l’Holiday Park Hotel; in questa occasione, in abbinamento con la cerimonia di consegna dei premi gara, si è proceduto anche alle premiazioni del Trofeo Della Romagna 2020, vinto dalla coppia sammarinese Zonzini-Botteghi su Alfa Sud.

Vincitore del Memorial Bisulli, primo di Gruppo 4, è risultato il piacentino Giacomo Corbellini, Fiat 500, navigato dalla figlia dodicenne Silvia; secondo posto, primi di Gruppo 3, per i sopra citati Zonzini-Botteghi, che hanno preceduto Liverani-Strada di Rocca San Casciano, Morris Minor Convertibile-Racing Team Le Fonti, primi di Gruppo 1.

Quarta piazza, primo di Gruppo 2, per il marchigiano Giustozzi, A112, che ha preceduto di poco il suo corregionale, l’ottantasettenne Paciaroni, stessa vettura; sesto il titano Corrado Marzi, con al suo fianco Turci, Alfa Romeo Gtv6, fresco partecipante al Revival San Marino del giorno precedente, seguito da Predieri-Fiorni, Autobianchi Primula; hanno completato la prima decina, nell’ordine, l’aretino Casimirri, Ferrari 208, il meldolese Marco Bentivogli, supportato dal figlio Giovanni, Fiat 124 Abarth, appena arrivato dal Rally Campagnolo, dove si era piazzato secondo assoluto nella sezione regolarità sport, e Galassi, A112, organizzatore del Revival San Marino.

Primi della speciale classifica riservata alle Lancia Delta, undicesimi assoluti, Tordi-Bernabè, prima della femminile, quattordicesima assoluta, Mascia Rossi, Ferrari 308.

Prossimi appuntamenti del Trofeo della Romagna: 11 Luglio Coppa Città di Meldola-Racing Team Le Fonti e 25 Luglio Faenza da vivere Modigliana da Sognare Team Top Driver.

Fabio Villa

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.