Indietro
sabato 12 giugno 2021
menu
Calcio Femminile A

Domenica San Marino Academy-Inter. Menin: "Adesso serve il cuore"

In foto: Yesica Menin (©SMAcademy/PhotoAgency)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 8 mag 2021 16:11
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Di nuovo in casa e stavolta non con la cornice del San Marino Stadium attorno, bensì con quella canonica dello stadio di Acquaviva. Domani (domenica) alle 15:00 le Titane riceveranno l’Inter nell’impegno della terzultima giornata di campionato. L’obiettivo, neanche a dirlo, è la vittoria, unico risultato in grado di rilanciare le quotazioni biancoazzurre in ottica salvezza. Quotazioni dolorosamente calate dopo la sconfitta nello scontro diretto di Napoli. Ma lo 0-2 incassato dalle partenopee questo pomeriggio in casa della Juventus offre una golosa possibilità alla squadra di Alain Conte, che potrebbe ritornare a pari punti con le rivali campane e proiettarsi ad una volata finale davvero aperta a qualunque esito.

Per Yesica Menin, tornata a lavorare a pieno regime dopo i problemi fisici dell’ultimo periodo, ora è finito il tempo dei calcoli. L’unica via è quella di gettare il cuore oltre l’ostacolo: “Ho avuto delle settimane difficili dal punto di vista fisico – racconta il capitano – ma per fortuna mi sono messa i problemi alle spalle e questa settimana ho potuto lavorare al cento per cento. Sto decisamente meglio e sono pronta a dare il mio contributo. Per quanto riguarda le tre partire che abbiamo davanti, non ci resta altro che giocare con il cuore, senza fare tanti ragionamenti. Sappiamo che la strada si è fatta in salita dopo le ultime partite, che non sono andate esattamente come volevamo. Però ci proveremo con tutte noi stesse: adesso ci aspettano tre partite da giocare come fossero altrettante finali. Dopodiché, a percorso terminato, tireremo le somme.”

Certo le notizie arrivate oggi da Torino aiutano a fissare meglio l’obiettivo della domenica di campionato. “Considerato il risultato del Napoli, abbiamo capito una volta di più che domani dovremo dare il nostro massimo – prosegue Menin -. Vincendo potremmo di nuovo agganciare le azzurre, e quindi abbiamo solo un risultato nella testa. Servirà però lo spirito giusto, quello che è un po’ mancato ultimamente.”

All’andata fu 2-0 per le neroazzurre. Le Titane ebbero le loro occasioni, poi la qualità dell’Inter marcò la differenza. “Sappiamo che l’Inter è più attrezzata di noi, quindi per centrare il nostro obiettivo dovremo giocare compatte, di squadra, aspettando l’occasione giusta per colpire. Ultimamente ci siamo riuscite poco, ma domani dovremo ritrovare quello spirito che l’anno scorso ci ha permesso di fare grandi cose. Che cosa potrei dire alle mie compagne nel prepartita? Secondo me non ci sono tante cose da dire. Ognuna di noi deve sentire dentro di sé la voglia di vincere. Domani abbiamo una grande opportunità di metterci alle spalle le delusioni recenti, e se non ci sprona questo pensiero, non so quale altro potrebbe. Serve la grinta, la cattiveria agonistica, la voglia di arrivare prima sul pallone. Così si raggiunge l’obiettivo. Non è più il tempo dei discorsi.”

Ancora una volta la gara sarà a porte chiuse. Il fischio d’inizio sarà emesso alle 15:00. La gara si potrà seguire in diretta su TimVision e in differita sulla pagina Facebook della San Marino Academy.

Ufficio Stampa San Marino Academy

Notizie correlate
di Icaro Sport