Indietro
sabato 19 giugno 2021
menu
Coppa del Centenario

Domenica al Multieventi Titans-Montemarciano. Ingresso per 100

In foto: Simone Porcarelli
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 21 mag 2021 15:53
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Siamo già, quasi incredibilmente, al giro di boa. I Titans ospitano Montemarciano e si tratta della quinta giornata, l’ultima, del girone d’andata, con le squadre che a turno hanno osservato il riposo. Macina e compagni tornano in campo dopo il successo casalingo di giovedì 13 con Urbania e sarà proprio il Multieventi a ospitare anche questo match. Si gioca domenica 23 con palla a due alle ore 18.

Tutti disponibili nel roster sammarinese. Il pubblico (massimo 100 persone) potrà assistere al match, mantenendo la consueta regola di distanziamento sulle tribune (un metro e mezzo).

Coach Simone Porcarelli, per cominciare diamo un piccolo sguardo a quanto accaduto nell’ultimo match…
“La partita con Urbania è stata molto fisica, tosta, ma lo sapevamo e siamo scesi in campo con la giusta durezza. L’avevamo preparata in questo senso ed è andata bene. I ragazzi sono stati super a mantenere alto il livello dell’attenzione e dell’intensità, non mollando un centimetro fino alla fine. Ci siamo portati a casa un buonissimo risultato, anche alla luce di quello che sta accadendo dietro”.

Qual è la sua valutazione sui prossimi avversari?
“Montemarciano è un’ottima squadra per diverse ragioni. Hanno confermato il roster dell’anno scorso e ricordo che erano secondi allo stop, davanti noi. In più hanno recuperato Conti, uno dei due o tre lunghi più forti del campionato perché ha tutto: gioco spalle e fronte a canestro, difesa, piedi veloci per tenere anche i piccoli. C’è poi Centanni, un grande tiratore che ha fatto vedere buonissime cose. Ottima squadra, un gruppo in cui tutti si possono accendere da un momento all’altro. Il girone? Siamo a sei punti e, comunque vada domenica, chiuderemo primi l’andata, ma questo non ci deve assolutamente far rilassare, ci mancherebbe. Nel girone di ritorno avremo tre trasferte su campi difficilissimi. Quello che dobbiamo fare è difendere il fattore campo, a partire da domenica, per proseguire anche con Acqualagna nella seconda di ritorno. In quel caso saremmo a ottimo punto. In ogni caso pensiamo prima di tutto alla prossima partita”.

Al Multieventi i sostenitori potranno assistere dal vivo al match…
“Sono molto contento del ritorno del pubblico. Speriamo di regalare loro, oltre alle due partite con Montemarciano e Acqualagna in casa, anche un terzo match. Vorrebbe dire arrivare in finale. In ogni caso sono contento del ritorno dei tifosi, daranno una mano ai ragazzi in questo match. Dopo un anno e mezzo sarà molto strano ma sicuramente trasmetteranno ulteriore energia. Un nuovo inizio”.

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.