Indietro
giovedì 17 giugno 2021
menu
Ginnastica Ritmica

Campionato Serie C: le biancazzurre chiudono al 2° posto della classifica generale

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 7 mag 2021 13:16
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sabato e domenica, 1 e 2 maggio, si è concluso il Campionato di Serie C di ginnastica ritmica, tenutosi al Palasport Ponte Grande di Ferentino (FR) al termine del quale, in base al miglior punteggio ottenuto nelle due prove, sono state proclamate le cinque squadre, una per ogni Zona Tecnica, che disputeranno il Campionato di Serie B 2022. Nella Zona Tecnica (ZT3) delle biancazzurre, riservata alle società delle regioni Abruzzo, Emilia Romagna, Marche e Umbria, la meritata promozione è andata alla Società Endas Cervia.

La delegazione sammarinese era composta da Giulia Casali, Lucia Castiglioni, Camilla Rossi e Matilde Tamagnini, dalla allenatrice Federica Protti e dal presidente della Federazione Fabrizio Castiglioni.

Alla 2ª prova la squadra è scesa in gara con Matilde Tamagnini al cerchio e palla, Lucia Castiglioni alle clavette e Camilla Rossi al nastro, desiderosa di dimostrare il proprio valore, ma incappando in una giornata purtroppo sfortunata.

La forte tensione, il desiderio di migliorare e difendere il podio conquistato nella prima prova e piccoli errori commessi durante l’esecuzione di alcuni esercizi, hanno pregiudicato il risultato finale, facendo scendere la squadra al settimo posto, nonostante i punteggi ottenuti per specialità siano stati per lo più collocati prossimi o addirittura a podio.

Si è conclusa, per le atlete biancazzurre, una bella esperienza, comunque soddisfatte di aver ottenuto un meritato ed eccezionale secondo posto nella Classifica Generale, che conferma le grandi potenzialità della squadra con l’auspicio che possa replicare se non migliorare il prestigioso risultato ottenuto quest’anno nel Campionato di Serie C 2022.

Le atlete delle Federazione Sammarinese Ginnastica non si sono però fermate e sono già tornate ad allenarsi per prepararsi al meglio ad affrontare un evento di portata internazionale: la prestigiosa pedana della World Cup di Pesaro 2021.