Indietro
lunedì 14 giugno 2021
menu
Nuoto Artistico

Campionati Europei: Verbena e Zonzini chiudono con un'altra ottima performance

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 14 mag 2021 16:15
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Con la finale del duo libero in programma questa mattina si è conclusa l’esperienza di Jasmine Verbena e Jasmine Zonzini ai Campionati Europei di Nuoto Artistico a Budapest. La coppia biancazzurra, che martedì aveva centrato uno storico accesso alla finale, è tornata in vasca questa mattina cogliendo un altro risultato prestigioso.

L’esercizio delle titane, seguite dal tecnico Simona Chiari, ha infatti ottenuto il punteggio di 80.4333. È la prima volta che le biancazzurre, già affermate in campo nazionale italiano, vengono valutate con un punteggio superiore agli 80.000 punti.

Il 12° posto finale in campo europeo è un risultato di assoluto prestigio.

“Sono veramente contenta e soddisfatta – commenta la Chiari -. Gli obiettivi ambiziosi di questa trasferta erano centrare la finale e il raggiungere gli 80.000 punti. Chi conosce questa disciplina sa che i cambiamenti ed i risultati non arrivano tutti insieme ed in unico momento, ma sono frutto di perseveranza e costanza. Passo a passo, competizione dopo competizione, bisogna guadagnare un punto dopo l’altro. Per questo sono contentissima ma già proiettata verso le prossime competizioni: gli assoluti italiani a Riccione, dal 4 al 6 giugno, dove dovremo confermare il bronzo ottenuto agli invernali e, magari, provare a conquistare il podio anche nell’esercizio di solo. Poi, subito dopo, partiremo per Barcellona, sede di World Series e Preolimpica”.