Indietro
menu
Sindaci nell'associazione

San Leo e Coriano 'sodali' con San Marino. Si valutano vaccini per frontalieri

In foto: l'incontro
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 27 apr 2021 14:51 ~ ultimo agg. 15:26
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Prosegue il sodalizio con San Marino dei comuni di Coriano e San Leo: nei giorni scorsi i sindaci Domenica Spinelli e Leonardo Bindi hanno aderito personalmente allassociazione San Marino-Italia. Occasione della formalizzazione delle adesioni è stata la presentazione ai Capitani Reggenti da parte della presidente Elisabetta Righi Iwanejko, la copia anastatica delle 4 principali edizioni del discorso che Giosué Carducci ha pronunciato in occasione dell’Inaugurazione del nuovo Palazzo Pubblico. I sindaci Spinelli e Bindi hanno anche colto l’occasione di porgere personalmente gli auguri per un proficuo lavoro ai neo eletti Capitani Reggenti Gian Carlo Venturini e Marco Nicolini.

Domenica Spinell, sindaco di Coriano, fa sapere: “A margine della cerimonia io e il sindaco Bindi abbiamo approfondito il discorso della campagna vaccinale con l’ambasciatore italiano Sergio Mercuri, che ci ha informati di essersi confrontato con la regione Emilia-Romagna sul tema della vaccinazione dei frontalieri, sollevato dalle nostre amministrazioni.”