Indietro
menu
Centro Giovani Cattolica

Grazie alla musica i ragazzi si incontrano su Instagram

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 12 apr 2021 16:52 ~ ultimo agg. 21 apr 15:12
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Inizierà domani, martedì 13 Aprile alle ore 21 sull’account instagram @centrogiovanicattolica Behind the music il ciclo di dirette organizzate dal Centro Giovani Cattolica in collaborazione con il Comune di Cattolica e il centro Giovani RM25 di Rimini con artisti, producer, youtuber e blogger per approfondire tutto ciò che ruota intorno al mondo della musica.

“Continuare ad essere in relazione con i ragazzi, non è stato facile in questo anno di chiusure e restrizioni dovute al Covid” affermano Luca Mascia e Giulia Lappi, operatori del centro e responsabili del progetto musicale “è per questo che abbiamo incrementato e valorizzato l’ uso dei social: per poter coinvolgere i ragazzi e continuare, nonostante tutto ad essere presenti come realtà educativa.”

Da queste riflessioni è nato il progetto che vedrà ogni martedì alle 21 sul canale instagram del Centro, ospiti che racconteranno i dietro le quinte della scena musicale: dalla produzione all’ organizzazione di eventi, passando per il recording, e il talent scouting senza dimenticare il ruolo dei social nella scenario artistico attuale. Chi lo vorrà potrà intervenire in diretta con domande e riflessioni alle quali gli ospiti risponderanno

Il programma prevede 6 incontri, a cadenza settimanale fino al 4 maggio

Ep. #1 con Danny Metal, youtuber
Ep. #2 con Alex Conti producer/mixing engineer
Ep. #3 con Andrea Cantelli, blogger musicale
Ep. #4 con Diego Pasini, cantante e chitarrista dei Manuel Pistacchio
Ep. #5 con Promise Records (h.1_beats e stream_error), etichetta discografica
Ep. #6 con Humus, associazione culturale

“Trovare alternative allo stare insieme e all’ incontro, dovendo tenere il Centro chiuso, viste le normative vigenti, non è stato e non è facile” afferma Michael Binotti, coordinatore del Centro “Per questo, in accordo con l’Amministrazione Comunale abbiamo cercato di trovare delle soluzioni. Sappiamo bene che i social non possono sostituire il rapporto umano e la relazione, ma possono aiutarci a tenere il filo con i ragazzi. Affinché il rapporto non sia solo virtuale però” continua Binotti “da mesi il Centro porta avanti un progetto di educativa di strada, per mappare il territorio e soprattutto per incontrare i ragazzi nei luoghi che frequentano. Perché pensiamo che per camminare insieme sia importante anche incontrarsi a metà strada”.

Il progetto si affianca a Pillole di Pillole, dirette instagram sulle dipendenze,nate dalla collaborazione tra il centro giovani RM25 di Rimini, quello di Cattolica e il SERD di Rimini, ciclo di puntate sulle dipendenze: cannabis, alcool e gaming quelle già affrontate con gli esperti.

Il Centro Giovani è un progetto del Comune di Cattolica, gestito per la parte educativa dall’Associazione Sergio Zavatta Onlus. Uno spazio libero e gratuito in cui i ragazzi dai 14 ai 29 anni possono trascorrere i pomeriggi facendo musica, giocando a ping pong, bigliardino, biliardi, playstation, giochi da tavola, studiando o semplicemente chiacchierando.

Lo spazio, in via del Prete, 119 accoglie tutti i lunedì pomeriggio dalle 15.30 alle 18.30 anche l’Infopoint Alternoteca, uno sportello gratuito che aiuta nell’intricato percorso dell’orientamento e della ricerca del lavoro.

Il centro è presente su facebook e instagram come @centrogiovanicattolica.

Per info e contatti: centrogiovanicattolica@gmail.com