Indietro
menu
"non vanifichiamo tutto ora"

Gnassi: "Entro fine giugno tutti i riminesi vaccinati, se arrivano le dosi"

In foto: Gnassi questa mattina in Fiera
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 29 apr 2021 14:56 ~ ultimo agg. 30 apr 08:45
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Questa mattina, in Fiera, era presente anche il sindaco di Rimini Andrea Gnassi, che ha incontrato l’assessore regionale alla Salute, Raffaele Donini. Il primo cittadino nel rimarcare l’ottima macchina organizzativa messa in piedi, ha auspicato anche l’arrivo di più ‘benzina’, cioè di più vaccini. “Se arriveranno dosi a sufficienza – ha detto – entro fine giugno tutti i riminesi saranno vaccinati e l’estate potrà partire a gonfie vele. In caso contrario, saremo costretti a palleggiare…”.

Nel frattempo, si è raccomandato il sindaco, “dobbiamo tenere comportamenti rigorosi, soprattutto in questo periodo di maggiori libertà, per non vanificare gli sforzi fatti in vista dell’estate”. E a coloro che si lamentano per le code e i tempi di attesa a volte lunghi in Fiera per la somministrazione del vaccino, risponde così: “Succede perché i medici sono scrupolosi, fanno un’anamnesi attenta e poi ti indirizzano verso il vaccino giusto”.

Notizie correlate
di Redazione