Indietro
menu
fermato un 25enne

Vede la polizia e fugge in scooter rischiando di investire i passanti

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 20 mar 2021 14:53 ~ ultimo agg. 21 mar 11:41
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Per sfuggire alla polizia ha seminato il panico per le strade di San Giuliano, compiendo in sella al suo scooter manovre spericolate che hanno messo a repentaglio l’incolumità di alcuni passanti. E’ successo ieri sera intorno alle 19.20 quando un 25enne albanese si è accorto della presenza di una Volante.

Il giovane si trovava in centro storico, sul suo scooter acceso ma in quel momento fermo vicino a un negozio chiuso a causa delle restrizioni anticontagio. Temendo forse di essere fermato per un controllo, è partito a tutta velocità. La volante lo ha seguito e attivito i lampeggianti per indicargli di rallentare e fermarsi, ma l’albanese ha accelerato ancora di più imboccando via Spluga. Durante la folle fuga ha rischiato di travolgere un paio di passanti e causare un incidente.

Giunto sul ponte dei Mille ha urtato delle fioriere e poi lo sportello anteriore delle Volante che cercava di affiancarlo, riuscendo a seminare i poliziotti. Per poco, però, dato che era già stato identificato in passato e già noto per i suoi precedenti. Così la pattuglia lo ha atteso davanti alla sua abitazione e pizzicato mentre entrava con lo scooter nel cortile.

Il 25enne è stato bloccato e accompagnato in questura per gli accertamenti di rito, dov’è stato denunciato per danneggiamento aggravato dell’auto di servizio. Ai poliziotti avrebbe spiegato di essere scappato perché senza patente italiana.