Indietro
menu
Fino a nuove disposizioni

Zona arancione. Chiudono i Musei di Rimini, biblioteca su prenotazione

In foto: Il Museo Pàrt ©Riccardo Gallini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 20 feb 2021 11:43
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Con il passaggio in zona arancione della regione Emilia Romagna, i Musei di Rimini rimarranno chiusi. I servizi di apertura al pubblico e le visite al Museo della Città, Domus del Chirurgo, PART Palazzi Arte Rimini e Teatro Galli sono pertanto per il momento sospesi.

Dopo la chiusura dello scorso 5 novembre per le restrizioni anti Covid, da lunedì 1 febbraio i Musei di Rimini avevano riaperto le loro porte, ancorché solo nei giorni feriali, in seguito al passaggio a zona gialla della Regione Emilia Romagna. Da lunedì, con il nuovo passaggio a zona arancione, rimarranno chiusi fino a nuove disposizioni.

 Proseguono invece i servizi della Biblioteca Gambalunga a cui si potrà accedere solo su prenotazione, on line, o telefonando al numero: 0541704479 (si vedano le istruzioni e informazioni sul sito https://www.bibliotecagambalunga.it).