Indietro
giovedì 4 marzo 2021
menu
Nuoto

Il Covid non ferma i Master Garden: 12 titoli ai Regionali

In foto: Il capitano Bacchini con Pedrazzani e Piva
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 8 feb 2021 16:48 ~ ultimo agg. 17:54
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’assenza di gare da oltre un anno non ha arrugginito i Master Garden che, al ritorno in vasca al Campionato Regionale Master andato in scena domenica 7 febbraio presso lo Stadio del Nuoto di Riccione, hanno dato spettacolo conquistando 12 titoli conditi da diversi record sociali.

L’emergenza Covid ha imposto il lungo stop ma i ragazzi e le ragazze della Polisportiva riminese allenati da Alessandro Fuzzi hanno proseguito il loro programma di allenamento e hanno potuto così presentarsi al meglio alla kermesse riccionese. Ben 12 appunto i titoli messi in bacheca: sugli scudi Ermete Caleri, neo acquisto del gruppo che ha vinto il 100 dorso ed i 50 stile libero M65 dopo ben 50 anni dalla sua ultima gara fatta nel 1971!

Doppio oro anche per Marise Da Silva nei 50 dorso e 200 misti M55, Pierfranco Agrestini nei 100 misti e 50 dorso M80 e del “capitano” Renzo Bacchini nei 200 stile libero e 50 farfalla. Hanno colto l’alloro più prestigioso anche Giulia Valentini negli 800 stile libero M30, Davide Boga nei 100 dorso M50, Massimiliano Massa negli 800 stile libero M50 e Serghey Gavrylov nei 100 misti M60.

“La pandemia non ci ha fatto interrompere gli allenamenti grazie alla dirigenza della Polisportiva Garden che ci ha sempre messo nelle condizioni ottimali per proseguire la nostra attività” dichiara Fabio Bernardi DS delle squadre Master ed Agonistiche.

“Oltre ai 12 titoli sono stati migliorati anche i record Sociali in diverse gare a dimostrazione della bontà degli allenamenti dei nostri tecnici sociali” conclude Bernardi.

Questi i nuovi record sociali:
Federico Argentati: 100 misti 1’14”02 e 50 dorso 33”34 M 40, Renzo Bacchini 200 stile libero 2’39”25 M60, Davide Boga 100 dorso 1’10”33 e 50 sl 29”45 M50, Ermete Caleri 100 dorso 1’48”65 e 50 stile libero 42”83 M65, Francesco Mami 50 farfalla 29”68 M35 e Masise Da Silva 50 dorso 56”39 M55.

Matteo Ortalli
Addetto Stampa Garden Sporting Center

Notizie correlate
Tornare allo sport per tornare a vivere

Rimini Rugby offre un mese di allenamenti gratis

di Icaro Sport   
FOTO