Indietro
venerdì 22 ottobre 2021
menu
SERIE B OLDWILDWEST

Fortitudo Alessandria-RivieraBanca Basket Rimini 59-72

di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 4 minuti
sab 6 feb 2021 17:50 ~ ultimo agg. 7 feb 17:20
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 4 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Fortitudo Alessandria-RivieraBanca Basket Rimini 59-72 (14-26, 15-16, 15-15, 15-15)

IL TABELLINO
Fortitudo Alessandria: Giancarlo Galipo 15 (2/5, 2/3), Marco Giancarli 10 (3/4, 1/3), Alberto Apuzzo 10 (3/6, 1/2), Alessandro Ferri 9 (1/4, 2/8), Fabio Dal maso 5 (1/4, 0/0), Angelo Guaccio 4 (2/6, 0/3), Maurizio Pavone 4 (1/3, 0/0), Matteo Lisini 2 (1/2, 0/0), Luca Valle 0 (0/0, 0/0), Ludovico De paoli 0 (0/1, 0/0), Daniele Russo 0 (0/0, 0/0).

Tiri liberi: 13 / 23 – Rimbalzi: 34 8 + 26 (Angelo Guaccio 7) – Assist: 11 (Marco Giancarli 5).

RivieraBanca Basket Rimini: Nicholas Crow 15 (1/4, 4/9), Francesco Bedetti 14 (4/9, 1/3), Eugenio Rivali 13 (1/3, 3/3), Matteo Ambrosin 13 (6/8, 0/0), Carlo Fumagalli 7 (3/4, 0/2), Filippo Rossi 4 (2/4, 0/2), Alexander Simoncelli 2 (0/1, 0/4), Giorgio Broglia 2 (1/2, 0/1), Niccolò Moffa 2 (1/1, 0/4), Ettore Semprini cesari 0 (0/1, 0/0), Tommaso Rinaldi 0 (0/0, 0/0), Tito Riva 0 (0/0, 0/0).

Tiri liberi: 10 / 13 – Rimbalzi: 34 8 + 26 (Nicholas Crow 11) – Assist: 16 (Eugenio Rivali 6).

CRONACA E COMMENTO
Due trasferte di fila, ad Alessandria e Oleggio, entrambe di sabato per RivieraBanca Basket Rimini, reduce dalla sconfitta interna per mano di Alba. Si parte oggi con i biancorossi impegnati nella tana di una Fortitudo ancora a quota zero in classifica. In casa RBR rientra Simoncelli (ancora non al meglio), mentre Mladenov ha raggiunto in infermeria capitan Rinaldi. Fa il suo esordio in canotta biancorossa il play-guardia Carlo Fumagalli, appena prelevato da Rieti (A2).

Alessandria parte con: Guaccio, Ferri, Dal Maso, Giancarli e Lisini. Rimini risponde con: Rivali, Rossi, Crow, Bedetti e Ambrosin.

I primi due punti sono dei padroni di casa: schiacciata di Dal Maso dopo 54″. Bedetti risponde dall’arco (2-3), poi segna da due e subisce fallo, completando dalla lunetta l’azione da tre punti: 2-6. Guaccio da due (4-6). Bedetti è scatenato, altri due punti: 4-8. Di Ambrosin il primo canestro riminese non di “Bedo”: 4-10 a -6’24” dalla prima sirena. Galipo dalla lunetta fa 2/2: 6-10 al 5′. Crow da tre: 6-13, imitato subito da Giancarli: 9-13. Ambrosin dalla media: 9-15, replica Pavone (11-15). Ancora Ambrosin: 11-17 a -3’29”. Poi Rossi: +8 RBR sull’11-19. Pavone fa 0/2 ai liberi. Bedetti invece fa 2/2 e Rimini tocca la doppia cifra di vantaggio: 11-21 a -1’46”. Giancarli da due: 13-21. Broglia per il nuovo +10: 13-23. Crow dalla distanza ed i romagnoli doppiano i piemontesi: 13-26 a -45″. Galipo fa 1/2 dalla lunetta: 14-26. Fumagalli sbaglia il suo primo tiro da tre e finisce così: 14-26 al 10′.

Il primo canestro del secondo parziale è di Fumagalli, dopo 2’07”. Ancora Fumagalli per il +16, massimo vantaggio: 14-30. Galipo fa ancora 1/2 ai liberi: 15-30, imitato da Dal Maso: 16-30. Galipo a segno da due: 18-30. Ferri da tre chiude un break di 7-0 per i locali: 21-30 a -5’47” dall’intervallo lungo. Moffa lo interrompe: 21-32. Ferri fa 1/2 dalla linea della carità: 22-32. Crow da tre: 22-35. Galipo, anch’egli da tre: 25-35. Ancora Crow dall’arco: 25-38 al 17′. Ambrosin da dentro l’area: 25-40. Dal Maso fa 2/2 ai liberi: 27-40, Pavone pure: 29-40. Rivali ne mette due: 29-42, punteggio con il quale si va al riposo.

RBR ha tirato con 12/20 da due, 5/14 da tre e 3/3 ai liberi (Crow (12) e Bedetti (10) sono già in doppia cifra). La Fortitudo con 5/16 da due, 3/10 da tre e 10/16 dalla lunetta. 21 a 18 per i romagnoli a rimbalzo.

Il primo cesto della terza frazione è di Crow: 29-44. Due di Rossi e nuovo massimo vantaggio sul +17: 29-46. Ferri da due: 31-46. A segno Bedetti: 31-48. Apuzzo prova a riaprirla con una tripla: 34-48 al 26′. Ancora Bedetti (34-50) e di nuovo Apuzzo, questa volta da due: 36-50. Rivali da tre: 36-53. Apuzzo fa 1/2 ai liberi: 37-53. Ferri dall’arco (40-53). Apuzzo da due: 42-53 a -2’20” dal terzo gong. Fumagalli fa 1/2 dalla lunetta: 42-54. Giancarli per il -10: 44-54. Rivali ricaccia indietro la Fortitudo con una tripla: 44-57 a -1’08”. Il punteggio non cambia al suono della terza sirena. Tempino in perfetta parità: 15-15 e Rimini al 30′ è ancora avanti di 13, come al 20′.

Rivali fa 2/2 dalla lunetta: 44-59. Guaccio dall’area con fallo, ma sbaglia l’aggiuntivo: 46-59. Ambrosin dalla media: 46-61. Galipo fa 1/2 ai liberi (47-61). Fumagalli da due: 47-63. Crow fa 1/2 dalla lunetta: 47-64. Apuzzo a segno (49-64). Ambrosin su assist di Fumagalli: 49-66 e di nuovo +17 a -4’42”. Galipo prima da due (51-66) poi da tre (54-66). Ambrosin dalla lunetta sbaglia il primo e realizza il secondo: 54-67. Giancarli da due: 56-67 a -3′. Tripla di Rivali: 56-70. Ultimo minuto: canestro di Lisini (58-70). Simoncelli è freddo dalla lunetta: 58-72. Giancarli segna il primo libero e sbaglia il secondo: 59-72 a -40″. Finisce così, altro quarto in perfetto equilibrio: 15-15.

RivieraBanca Basket Rimini sbanca il PalaCima di Alessandria, grazie ad un primo quarto chiuso avanti di 12, contenendo i tentativi di rimonta della Fortitudo negli altri tre tempini e chiudendo sul +13: 59-72. RBR sale a quota 14 in classifica, agganciando momentaneamente in vetta la Rekico Faenza.

I ragazzi di coach Bernardi hanno tirato da due con 19/37, da tre con 8/28 e 10/13 ai liberi, la Fortitudo con 14/35 da due, 6/19 dall’arco e 13/23 ai liberi. 39-38 per Rimini il conto dei rimbalzi.

Top scorer Galipo (Fortitudo) e Crow (RivieraBanca) con 15 punti, per Crow anche 11 rimbalzi. In casa biancorossa chiudono in doppia cifra anche Bedetti (14), Rivali (13 punti con 3/3 dall’arco più 6 assist e 7 falli subiti per 24 di valutazione) e Ambrosin (13 con 6/8 dal campo). Il neoacquisto Fumagalli chiude con 7 punti (con 3/4 da due), 4 rimbalzi e 2 recuperi in quasi 17 minuti in campo.

RivieraBanca Basket Rimini tornerà in campo sabato 13 febbraio alle ore 18:00 al PalaCadorna-Borgomanero per la sfida contro Oleggio Magic Basket, quarta giornata del girone di ritorno.

IL TABELLINO COMPLETO

IL DOPOGARA DI COACH MASSIMO BERNARDI

VOTA L’MPV BIANCOROSSO

La gara sarà trasmessa su Icaro TV (canale 91 e canale 686) lunedì alle 23:30.

La partita tra Tigers Cesena e la capolista Raggisolaris Faenza, in calendario domani (domenica), è stata rinviata a data da destinarsi per le positività al Covid-19 riscontrate in entrambi i team squadra.

RISULTATI E CLASSIFICA DEL CAMPIONATO DI SERIE B OLDWILDWEST

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Roberto Bonfantini   
VIDEO