Indietro
giovedì 6 maggio 2021
menu
SERIE B OLDWILDWEST

Tigers Cesena-RivieraBanca Basket Rimini 69-75. Rimonta da urlo per RBR

di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 4 minuti
dom 24 gen 2021 17:45 ~ ultimo agg. 25 gen 18:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 4 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Tigers Cesena-RivieraBanca Basket Rimini 69-75 (23-20, 19-15, 21-11, 6-29)

IL TABELLINO
Tigers Cesena: Giacomo Dell’agnello 16 (8/13, 0/1), Gioacchino Chiappelli 12 (4/9, 1/2), Matteo Battisti 9 (3/4, 1/2), Leonardo Marini 7 (2/4, 1/1), Emanuele Trapani 7 (2/3, 0/0), Nicolas Alessandrini 6 (3/4, 0/0), Stefano Borsato 5 (0/1, 1/8), Matteo Frassineti 4 (1/3, 0/4), Andrea Dagnello 3 (0/0, 1/3), Cesare Casali 0 (0/0, 0/0), Donato Tedeschi 0 (0/0, 0/0).

Tiri liberi: 8 / 10 – Rimbalzi: 33 7 + 26 (Giacomo Dell’agnello 8) – Assist: 21 (Matteo Battisti 5).

RivieraBanca Basket Rimini: Eugenio Rivali 14 (5/7, 0/5), Giorgio Broglia 13 (5/8, 0/0), Matteo Ambrosin 12 (5/7, 0/0), Nicholas Crow 12 (3/6, 1/6), Borislav georgiev Mladenov 11 (4/8, 1/6), Filippo Rossi 9 (2/4, 1/1), Niccolò Moffa 2 (1/3, 0/1), Francesco Bedetti 2 (0/2, 0/3), Tommaso Rinaldi 0 (0/0, 0/0), Alexander Simoncelli 0 (0/0, 0/0), Tito Riva 0 (0/0, 0/0), Ettore Semprini cesari 0 (0/0, 0/0).

Tiri liberi: 16 / 18 – Rimbalzi: 31 9 + 22 (Eugenio Rivali, Giorgio Broglia, Matteo Ambrosin, Niccolò Moffa 5) – Assist: 12 (Eugenio Rivali 5).

CRONACA E COMMENTO
Terzo derby romagnolo di fila per RivieraBanca Basket Rimini, che dopo aver perso quello di Faenza al supplementare si è rifatta contro Imola, sempre all’overtime, e adesso affronta, per la prima giornata di ritorno, i Tigers Cesena, superati in Supercoppa (79-75) e alla prima di campionato (85-59).

Prima dell’inizio osservato un minuto di raccoglimento per ricordare Dado Lombardi. RivieraBanca Rimini parte con Rivali, Mladenov, Moffa, Ambrosin e Broglia.

La gara. Chiappelli a segno da tre (3-0). Broglia da due: 3-2. Mladenov per il primo sorpasso: 3-4. Battisti dall’angolo a segno: 6-4. Ancora Broglia a segno: 6-6. Marini per il nuovo vantaggio Tigers: 8-6. Broglia dalla lunetta fa 2/2 (8-8). Mladenov da due: 8-10. Marini impatta: 10-10. Ancora Mladenov: 10-12. Chiappelli impatta sul 12-12 a -4’31”. Ancora Chiappelli: 14-12. Dell’Agnelli allunga: 16-12. Rivali accorcia: 16-14. Borsato dall’arco per il  19-14. A segno Rivali: 19-16. Poi ancora Borsato fa 2/2 ai liberi (21-16). Broglia sta tenendo a galla Rimini: 21-18. Chiappelli fa 1/2 ai liberi: 22-18. Rossi invece, dall’altra parte del campo, fa 2/2: 22-20. Si entra nell’ultimo minuto. Trapani fa 1/2: 23-20. Termina così il primo quarto.

Alessandrini per il +5 dei Tigers: 25-20. Frassineti fa 2/2 ai liberi, massimo vantaggio sul +7: 27-20. Mladenov accorcia: 27-22. Dell’Agnello per il nuovo +7: 29-22. Alessandrini a segno con un bel canestro: +9 sul 31-22 a -7’05”. Time out Bernardi. Si riparte con un nuovo canestro di Alessandrini: +11 sul 33-22. Tripla di Dell’Agnello: 36-22, +14 a -5’35”. Rivali da due: 36-24. Chiappelli allunga ancora: 38-24. Rivali ancora per Rimini: 38-26, imitato da Broglia: 38-28 a -3’18”. Crow dall’area completa un mini-break biancorosso di 6-0: 38-30, interrotto da Dell’Agnello: 40-30. 5-0 di Rimini con Crow e Broglia, che segna e subisce fallo: 40-35 a -1’14”. Ancora Dell’Agnello interrompe il magic moment di RBR: 42-35 all’intervallo lungo.

Cesena ha tirato con 12/19 da due, 4/9 da tre e 6/8 ai liberi.
Rimini ha risposto con 15/26 da due, 0/9 da tre e 5/5 ai liberi.

Il primo canestro dopo la pausa è di Battisti: 44-35, che dopo un’ottima azione difensiva concede il bis: 46-35. Dell’Agnello, stoppata a Crow e contropiede: 48-35. Lo stesso Dell’Agnello a segno per il +15: 50-35. Rimini continua a non segnare, Chiappelli realizza allora il +17: 52-35. Marini da tre per il +20: 55-35. Dell’Agnello da due: 57-35 (parziale di 15-0 per Cesena e Rimini a -22). Rossi dall’arco segna il primo canestro biancorosso del tempino: 57-38. Ambrosin da due: 57-40. Trapani dall’area: 59-40. Ancora Ambrosin: 2/2 dalla lunetta (59-42). Frassineti dall’area: 61-42. Si entra nell’ultimo minuto del terzo parziale. Bedetti in lunetta fa 2/2: 61-44. Dell’Agnello a segno da due: 63-44. Rivali ai liberi fa 2/2: 63-46 al 30′.

In avvio di ultima frazione va in lunetta Trapani: 2/2 e tabellone che segna 65-46. Ambrosin da due: 65-48. Contropiede di Rossi: 65-50. Rivali mette i due liberi a sua disposizione: 65-52 con otto minuti da giocare. Crow da tre e Rimini torna a -10: 65-55. Ancora Crow ruba palla e vola in contropiede, subendo fallo: dalla lunetta fa 2/2: 65-57 a -6’25”. Battisti da due: 67-57. Mladenov da tre: 67-60. Ambrosin da due per il -5: 67-62. Rossi realizza e subisce fallo, sull’aggiuntivo sbagliato va a canestro ancora Ambrosin: 67-66 a -4’11”. Crow a -3’19” per il sorpasso di RBR: 67-68. Rivali per il +3: 67-70 (24-4 il parziale a favore dei biancorossi). A -39″ Rimini vola in contropiede: Ambrosin sbaglia, ma c’è Mladenov: 67-72. Crow ai liberi fa 1/2: 67-73. Ambrosin a segno a -12″ dalla fine: 67-75. L’ultimo canestro è di Trapani. Finisce 69-75.

Seconda vittoria di fila per i ragazzi di coach Massimo Bernardi, al termine di una rimonta da urlo dopo essere stati sempre costretti ad inseguire.

Nei 40 minuti Cesena tira con 23/39 da due, 5/21 da tre e 8/10 ai liberi. Rimini risponde con 25/43 da due, 3/19 dall’arco e 16/18 dalla lunetta. 38 a 37 per i Tigers il conto dei rimbalzi.

Top scorer è il cesenate Dell’Agnello con 16 punti. Cinque biancorossi chiudono in doppia cifra: Rivali (14), Broglia (13), Ambrosin (12), Crow (12), Mladenov (11). Rossi si ferma a 9.

La partita sarà trasmessa in replica su Icaro TV (canale 91 e canale 686) lunedì alle 23:30 circa.

IL DOPOGARA DI COACH MASSIMO BERNARDI

IL TABELLINO COMPLETO

VOTA L’MVP BIANCOROSSO

RivieraBanca Basket Rimini tornerà in campo domenica 31 gennaio alle ore 18:00 al PalaFlaminio per la sfida contro l’Olimpo Basket Alba, seconda giornata del girone di ritorno.

Notizie correlate