Indietro
giovedì 9 dicembre 2021
menu
Volley B Maschile

Sab Heli Rubicone-Querzoli S. Volley Forlì 0-3

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 24 gen 2021 17:51 ~ ultimo agg. 18:03
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sab Heli Rubicone-Querzoli S. Volley Forlì 0-3 (20-25/18-25/21-25)

TABELLINO

Sab Heli Rubicone: Mair 10, Venturini 15, Aldini 6, Nori 5, Morrone 6, Muccioli 2, Zammarchi 1, Sirri, Bianchi (L), n.e. Carlini, allenatore Matteucci.

Querzoli Volley Forlì: Mariella 7, Kunda 14, Casamenti, Pirini A. 5, Olivucci 10, Donati 13, Pirini M, Porcellini 3, Berti (L), n.e. Graziani, Boschetti, Bassi, allenatore Kunda.Primo arbitro Erman, secondo Pasquali.

CRONACA
La tanto attesa partenza del Campionato di Serie B per la formazione e matricola sammaurese della SAB Heli Rubicone è iniziata con una secca sconfitta (0-3)ad opera della Querzoli S.Volley Forlì. Oltre alla migliore forma e compattezza della formazione forlivese rispetto ad una prestazione sotto tono dei gialloblu (troppi errori compresa una battuta poco pungente) complice della sconfitta anche l’assenza tra i ragazzi del coach Matteucci di ben quattro giocatori squalificati dalla FIPAV perché rei di una partecipazione ad un torneo di beach-volley non autorizzato. La partita : nel primo set con una SAB Heli Rubicone già dall’inizio in difficoltà si arriva ad uno 12-12 grazie ad un buon Venturini che sostiene i gialloblu contro i forlivesi ben disposti e praticamente perfetti. Dopo questo da registrare anche un momento di vantaggio per i padroni di casa sul 16-15, che di seguito hanno lasciato spazio al recupero dei forlivesi grazie anche a diversi errori commessi che chiudono il set a loro favore sul 20-25.Nel secondo set la poca combattività dei gialloblu di casa ha praticamente regalato il risultato agli ospiti che hanno chiuso sul 18-25.Nel terzo ed ultimo set (terminato 21-25)si è rivisto in copia il set precedente con i forlivesi padroni del campo senza resistenza da parte della SAB Heli Rubicone, di cui se qualcuno merita citazione tra questi sicuramente il già citato Venturini insieme a Mair, Nori e Zammarchi. Ora per la trasferta di Ravenna contro la Consar Romagna prevista per sabato 30/01 alle ore 17,30 ,per la seconda di Campionato , il coach Matteucci cercherà di preparare i suoi ragazzi ad un atteggiamento diverso fin dal fischio d’inizio.

Fabio Berardi