Indietro
menu
numeri online in crescita

Nonostante la pandemia, Rimini "visitata" da 2 milioni di persone

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 22 gen 2021 14:37 ~ ultimo agg. 15:24
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sono 2.200.000 le visualizzazioni di pagina e 600mila le sessioni utente per il sito del turismo di Rimini nel 2020, che si conferma mezzo di informazione e promozione della città anche nell’anno della pandemia e dell’inevitabile calo di presenze turistiche. Sono davvero tanti gli utenti che, nell’anno più difficile per il turismo, hanno scelto il portale www.riminiturismo.it per restare aggiornati su Rimini, scoprire a distanza le sue bellezze o per programmare una visita in città. Fra questi, anche tanti stranieri, oltre 94 mila utenti di lingua inglese, tedesca e russa hanno visitato il sito.

Le oltre due milioni di pagine visualizzate registrano un incremento rispetto l’anno precedente di oltre il 53% ed una frequenza di rimbalzo eccezionalmente bassa, mentre le sessioni utenti (600mila) registrano un calo del 15%, da considerarsi fisiologico dati gli effetti della pandemia e delle conseguenti misure di contenimento.

Le pagine più visualizzate descrivono l’interesse per una città viva, capace di attirare l’attenzione dell’utente web nonché possibile visitatore della città. Il nuovo virtual tour a 360 gradi (https://www.riminiturismo.it/virtualtour) ha raggiunto picchi di oltre 600 visualizzazioni giornaliere, mentre, nell’anno del centenario dalla nascita di Fellini, la pagina della mostra a lui dedicata, ed ospitata a Castel Sismondo, è risultata la più vista nella sezione eventi con circa 20.000 visualizzazioni. Oltre al calendario degli eventi, anche le pagine che forniscono indicazioni sui luoghi da vedere sono fra le più visitate del sito: fra i luoghi che hanno più attirato gli utenti, Castel Sismondo ed il Tempio Malatestiano, con oltre 30mila visualizzazioni.

Particolare interesse risulta suscitato dalla mobilità alternativa a Rimini. Non a caso la news più letta risulta quella sull’attivazione del servizio di free floating dei monopattini elettrici, con diecimila utenti interessati all’argomento.

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.