Indietro
menu
unica oasi di aria pulita

Allerta smog: solo Rimini fuori dalle misure emergenziali

In foto: repertorio
di Lucia Renati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 18 gen 2021 15:44
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Misure emergenziali ovunque tranne Rimini. Livelli pm10 oltre consentito, da domani stop ai Diesel Euro 4. Unica “oasi” di aria pulita resta al momento Rimini.

Livelli di pm10, polveri sottili, oltre i livelli di guardia consentiti per legge per almeno tre giorni di fila in buona parte dell’Emilia-Romagna secondo il monitoraggio dell’Agenzia regionale per la protezione ambientale.

Dunque da domani, martedì 19 gennaio, in regione tranne a Rimini e provincia scattano le misure emergenziali previste: stop alla circolazione dei veicoli Diesel Euro 4, riscaldamenti abbassati in case ed edifici commerciali, limiti alla combustione di biomasse. Le misure emergenziali erano già in vigore da venerdì scorso, e dunque proseguiranno, per le province di Bologna, Modena, Parma, Reggio Emilia, Piacenza, Ferrara. Scattano da domani anche per Forlì-Cesena e Ravenna.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO