Indietro
menu
evento il 22 dicembre

La musica di Stefano Nanni per i piccoli della Tin dell'Infermi

In foto: il pianoforte
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 18 dic 2020 11:47
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Pomeriggio di musica il 22 dicembre alle 15.30, all’ingresso della Terapia Intensiva Neonatale di Rimini dell’Ospedale Infermi.  A cura dell’Associazione “La Prima Coccola”, l’evento musicale sarà un omaggio di Stefano Nanni, pianista, compositore e arrangiatore, apprezzato come direttore d’orchestra anche dal grande pubblico di Sanremo, che proporrà al pianoforte alcuni pezzi del suo repertorio a beneficio dei bimbi ricoverati, delle loro famiglie e dello staff medico e paramedico presente. Riservato a genitori e personale l’evento si svolgerà nel rigoroso rispetto della linee guida covid.
Da sempre la T.I.N. di Rimini ha un legame speciale con la musica, attraverso la presenza dell’umanizzazione pittorica a tema e dell’armonia perfetta che regna in un reparto dove la dedizione alla cura dei neonati ha raggiunto livelli altissimi grazie alla sua “direttrice d’orchestra”, la dott.ssa Gina Ancora e a tutto lo staff.
In questo momento così difficile per chi propone musica, ma anche per chi vorrebbe fruirne, l’incontro tra cura del bambino e cura dello spirito attraverso la musica sembra quasi naturale.
“La Prima Coccola” è una organizzazione di volontariato a sostegno dei bimbi e delle famiglie ricoverati nel reparto T.I.N., che ha come missione quella di dare sostegno materiale e morale ai neonati e alle famiglie che vivono l’esperienza del ricovero e di promuovere la relazione genitore-bambino per migliorare lo sviluppo psico-motorio del neonato.
Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.