Indietro
mercoledì 25 novembre 2020
menu
Golf Emilia Romagna

World Golf Awards 2020, terzo premio internazionale per Emilia Romagna Golf

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 4 minuti
ven 30 ott 2020 11:45 ~ ultimo agg. 12:18
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 4 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il prestigioso riconoscimento di “Italy’s Best Inbound Golf Tour Operator” consegnato nell’ambito dei “World Golf Awards 2020” di Dubai, che premiano i migliori operatori del turismo golfistico internazionale – “Emilia Romagna Golf” (che raggruppa i 23 campi da golf regionali) è stato riconosciuto dai più importanti addetti ai lavori del turismo golfistico mondiale e da centinaia di migliaia di appassionati golfisti di 129 paesi come migliore tour operator italiano per l’incoming golfistico – Analogo premio era stato assegnato al Consorzio in occasione delle edizioni 2015 e 2018 – L’Assessore regionale al Turismo Corsini: “Complimenti a Emilia Romagna Golf, e a tutti gli operatori del settore, per questo nuovo premio internazionale. È una ‘tripletta’ che ci fa onore” – Il “peso turistico” dell’offerta golfistica emiliano romagnola raggiunge una spesa diretta di 3,5 milioni di euro nei campi da golf e un indotto di circa 40 milioni di euro

“Emilia Romagna Golf”, per la terza volta, è stato premiato come migliore tour operator italiano per l’incoming golfistico.

Il titolo di “Italy’s Best Inbound Golf Tour Operator” è stato assegnato dai “World Golf Awards 2020” sulla base dei voti espressi dai più importanti addetti ai lavori del turismo golfistico mondiale e da centinaia di migliaia di appassionati golfisti in più di 129 paesi al termine di un lungo processo di votazione.

Il premio è stato consegnato il 29 ottobre al Park Hyatt Dubai (Emirati Arabi Uniti) nel corso della cerimonia della settima edizione dei “World Golf Awards” che, ogni anno, celebra i migliori operatori del turismo golfistico internazionale.

Analogo, prestigioso, riconoscimento era stato assegnato a “Emilia Romagna Golf” – il Consorzio regionale che dal 1998 raggruppa i 23 campi da golf regionali – già altre due volte: in occasione delle edizioni 2015 e 2018 dei “World Golf Awards”.

«Complimenti a Emilia Romagna Golf, e a tutti gli operatori del settore, per questo nuovo premio internazionale -questo il commento dell’Assessore alla Mobilità e Trasporti, Infrastrutture, Turismo, Commercio della Regione Emilia-Romagna, Andrea Corsini-. È la conferma della qualità delle proposte messe in campo e dell’impegno degli operatori della nostra offerta golfistica. Questa ‘tripletta’ di riconoscimenti internazionali, dopo quelli assegnati nel 2015 e 2018, ci fa onore. La presenza in Emilia Romagna di 23 campi da golf, uniti in un circuito, arricchisce la nostra offerta turistica, soprattutto sul piano della clientela internazionale. Questa proposta per gli appassionati del golf attraversa, come tutto il comparto turistico, una fase non facile a motivo della pandemia. Siamo comunque certi che, una volta avviata la ripresa, l’offerta di ‘Emilia Romagna Golf’ continuerà a essere vincente, in Italia e all’estero, in questo importante settore turistico».

«Questo riconoscimento -commenta il Presidente di Emilia Romagna Golf, Celso Lombardini arriva in un momento molto delicato per il nostro settore e, per questo motivo, è ancora più gradito. Il turismo golfistico italiano stava facendo grandi passi avanti negli ultimi anni cercando di sfruttare al meglio le opportunità che derivano dall’ospitare in Italia nel 2023 la Ryder Cup e siamo orgogliosi che la nostra Regione sia sempre stata riconosciuta come un esempio di organizzazione e di professionalità in questo settore. Questo premio, che riceviamo per la terza volta, è una conferma della bontà e della serietà del lavoro fatto insieme ad Apt Servizi, alle Destinazioni Turistiche Regionali, alla Federazione Italiana Golf ed ai Circoli di Golf della nostra Regione che sono sempre stati al nostro fianco da ben 22 anni e senza il cui supporto non sarebbe stato possibile portare avanti questo progetto».

L’offerta golfistica emiliano romagnola, con 8.414 iscritti alla Federazione Italiana Golf, è sempre più qualificata. In regione sono presenti tredici campi a 18 buche, due campi a 27 buche (a Cervia e Formigine di Modena), otto i campi a 9 buche, a cui si aggiungono 11 tra campi pratica o promozionali. Secondo una stima fatta da “Emilia Romagna Golf” il “peso turistico” dell’offerta golfistica emiliano romagnola raggiunge, ogni anno, una spesa diretta di 3,5 milioni di euro nei campi da golf e un indotto, per il territorio, di circa 40 milioni di euro.

Il circuito, messo a punto da “Emilia Romagna Golf”, collega 23 campi da golf della regione con almeno 9 buche certificate e affiliate alla Federazione Italiana Golf e offre un servizio vacanza e golf “chiavi in mano”. Si può giocare in tutti i campi del circuito pagando un prezzo giornaliero variabile tra i 39 ed i 57 euro. Il pacchetto turistico “Emilia Romagna Golf 2020-2021” comprende una settimana di vacanza con possibilità di giocare nei campi e soggiornare nei 27 alberghi collegati e vicini agli impianti di gioco. La formula bed & breakfast in hotel a 3 e a 4 stelle prevede 7 pernottamenti e 5 green fee (entrate) a scelta nei campi da golf del circuito, a partire da 590 euro. Previsti, su richiesta, i trasferimenti da un circolo all’altro. Diverse sono state nel 2020 le azioni a sostegno dell’offerta golfistica regionale. Apt Servizi Emilia Romagna partecipa al Piano operativo del Progetto Golf elaborato da “Emilia Romagna Golf” con diverse iniziative promozionali in Germania, Austria, Svizzera, Olanda, Regno Unito, Irlanda, Francia, Paesi Scandinavi e Repubblica Ceca. Il Piano prevede anche la gestione di un sito Internet; campagne di web marketing e attività di social networking; la partecipazione a fiere, workshop, educational tour e attività di co-marketing con operatori specializzati. E’ stato poi realizzato un catalogo promo-commerciale di 32 pagine, con tutte le informazioni necessarie ai turisti, stampato in 5.000 copie e in quattro lingue (inglese, tedesco, francese e italiano).

L’Emilia Romagna – che fa parte del Progetto d’eccellenza nazionale “Italy Golf and More” – è oggi l’unica regione italiana che è riuscita a mettere in rete tutta la propria offerta golfistica regionale presentando pacchetti turistici ad hoc e viene unanimemente riconosciuta come la regione leader nel settore del turismo golfistico nazionale.

Per tutte le informazioni sull’offerta golfistica dell’Emilia Romagna si può consultare il sito: www.emiliaromagnagolf.com.

Ufficio Stampa Apt Servizi 

Notizie correlate
Un paese giovane

Ritorno dal Senegal

di Andrea Turchini   
di Roberto Bonfantini