Indietro
menu
Tempestivi ma vani i soccorsi

Tragedia a Torre Pedrera, operaio precipita da palazzina

In foto: Adriapress
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 9 set 2020 11:59 ~ ultimo agg. 10 set 13:32
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Questa mattina intorno alle 11 un uomo che stava sistemando un balcone di un appartamento al quarto piano di una palazzina residenziale in via Somalia, nella zona mare di Torre Pedrera, è precipitato insieme a un pezzo di ringhiera che ha ceduto. A dare l’allarme, dopo il volo di una dozzina di metri, sono stati i vicini. Inutili purtroppo i tempestivi soccorsi del 118: l’uomo, Manuele Medri, un artigiano 48enne residente a Bellaria, è deceduto sul posto nonostante i tentativi di rianimazione.

E’ stato subito chiesto anche l’intervento dell’elisoccorso, poi revocato quando è stato accertato il decesso. Sul posto sono intervenute la Polizia di Stato e la Medicina del Lavoro dell’Ausl, che ha preso in mano l’inchiesta sull’episodio. Al vaglio degli inquirenti le cause del cedimento della ringhiera che è stato fatale all’uomo.

Notizie correlate
di Redazione   
di Simona Mulazzani   
VIDEO