Indietro
lunedì 26 ottobre 2020
menu
Basket C Silver

Angels Santarcangelo: conferme e primi allenamento per C Silver

In foto: La squadra di C Silver degli Angels Santarcangelo
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 3 set 2020 21:21
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Finalmente è arrivato il momento. Sono passati mesi dall’ultimo allenamento degli Angels al Pala SGR, ed ora la squadra è pronta per ripartire, per ricominciare a tracciare la strada per questa nuova stagione.

Tante le novità arrivate in settimana. La Federazione ha confermato la partecipazione dei gialloblù nel campionato di Serie C Silver, assieme a: Pall. Novellara, Vis Basket Persiceto, CVD Basket Club, Pall.. Correggio, Atletico Basket, Granarolo Basket, Rebasket, Gaetano Scirea, Grifo Imola, Angels, S.G. Fortitudo, F. Francia, Bologna San Lazzaro, Pall. Scandiano 2002, Cestistica Argenta, Baskers Forlimpopoli.

Un girone competitivo
Abbiamo chiesto a Coach Ceccarelli cosa pensa di questo girone: “Si tratta di un girone a 16 squadre, molto ampio e a mio parere molto livellato, anche se ancora molte squadre sono incomplete. Sarà importante anche capire quando si comincia e come, se con o senza pubblico, perché ci sono alcune realtà che hanno una spinta forte dai propri tifosi e che in qualche modo può fare la differenza, perché sfruttano molto il fattore campo.”

Grande entusiasmo
Lunedì il gruppo si è riunito. Il Presidente Maurizio Fabbri ha fatto gli onori di casa, dando il benvenuto ai ragazzi. Grandi emozioni ed entusiasmo nel rivedersi dopo tanti mesi al Pala SGR. Poi subito spazio a Coach Gabriele Ceccarelli e al Preparatore Fisico Cristian Tomassini.

Migliorarsi ogni giorno
Coach Ceccarelli è sicuro di cosa vuole dai suoi ragazzi: “È molto bello poter ripartire. Io personalmente ero fermo da febbraio, i ragazzi da marzo, quindi già essere in campo è molto bello. Speriamo di iniziare il prima possibile, non sappiamo ancora quando inizierà il nostro campionato. Ma mi aspetto un gruppo di ragazzi vogliosi, che mordono su ogni pallone e poi migliorare, migliorare ogni giorno. Questo è il nostro obiettivo. Questo porterà a vittorie e speriamo che vada alla grande.”

Prevenzione e buona base aerobica
Abbiamo chiesto al preparatore Tomassini cosa ci dobbiamo aspettare dal lavoro appena iniziato: “Quest’anno ci troviamo davanti ad una preparazione anomala. Abbiamo un’idea di inizio campionato che forse sarà il 15 novembre ma non è ancora certo. Partendo così tanto presto abbiamo molto più tempo per lavorare sulla prevenzione e su una buona base aerobica. Per il resto sarà qualcosa di più facile per i giocatori perché si potranno diminuire i carichi, ottenendo una preparazione più completa rispetto al solito.”

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Roberto Bonfantini   
VIDEO