Indietro
martedì 20 ottobre 2020
menu
San Marino Rally

Accolto il ricorso di Andreucci. Valli: "La FAMS si è attivata per ristabilire i valori in campo con celerità"

In foto: Partenza Andreucci (Photo Zini e Simone Calvelli)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 26 set 2020 09:10
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Federazione Auto Motoristica Sammarinese si è attivata per il bene dello sport, per ristabilire i valori in campo nel più breve tempo possibile.

Il Tribunale di Appello della FAMS ha incaricato il consulente tecnico Ing. Roberto De Felice che ha accolto il ricorso avanzato da Paolo Andreucci riguardo all’esclusione dalla classifica finale del San Marino Rally.

Paolo Andreucci è tornato dunque al terzo posto nella classifica del San Marino Rally ed in testa alla classifica del Campionato Italiano Terra.

Paolo Valli, Presidente FAMS: “La FAMS si compiace della celerità con la quale il Tribunale di Appello ed il perito incaricato hanno messo fine alla vicenda relativa alla squalifica di Paolo Andreucci al Rally di San Marino. La sentenza è arrivata prima del Rally dell’Adriatico, in programma il prossimo week-end e gara successiva al San Marino Rally nel calendario del Campionato Italiano Rally Terra. Sono stati dunque ristabiliti i valori in campo”.

La sentenza è stata pubblicata sul sito FAMS al link:
http://www.famssm.com/images/news/SentenzaTNA-FAMS22092020.pdf

L’ufficio stampa FAMS
Marianna Giannoni