Indietro
menu
Più sicurezza

Arredi ultimati. Completata la rotatoria Marecchiese-Valturio

In foto: la nuova rotatoria su via Marecchiese
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 19 ago 2020 12:08
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Con gli interventi realizzati martedì, sono stati ultimati gli arredi al centro della nuova rotatoria (già aperta) tra via Marecchiese, viale Valturio e via Montefeltro a Rimini. Al centro della rotatoria è stata realizzata una aiuola circolare con diametro esterno di 4 metri e una parete esterna rivestita da una lastra in acciaio grezzo opaco, abbellita con incisioni illuminate di notte con diverse colorazioni.

La rotatoria, realizzata da Anthea, ha l’obiettivo di mettere in sicurezza l’area, alleggerendo il traffico su viale Valturio da tutte le auto che si dirigono verso la Valmarecchia.

Tra le diverse ipotesi progettuali la scelta è ricaduta sulla classica conformazione circolare della nuova rotatoria con raggio di oltre 12 metri, grazie alla quale le manovre, sia in ingresso che in uscita dalla rotonda, sono agevolate rendendont intuitivo l’utilizzo. Una soluzione, spiega l’amministrazione, che garantisce un’ottimale uscita dalla via De’ Suriani in quanto la nuova rotatoria permette di dirigersi in tutte le direzioni, mentre per motivi di sicurezza i veicoli che percorrono viale Valturio verso monte non potranno più immettersi direttamente in via De’ Suriani ma utilizzare la viabilità secondaria per poter poi arrivare da via Marecchiese in direzione mare.