Indietro
menu
Rimini

Alla guida ubriachi. Sanzioni e patenti ritirate dalla Polizia Locale

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 25 ago 2020 13:26
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sanzioni e cinque patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza. E’ il risultato dei controlli della Polizia Locale di Rimini, impegnata in un servizio notturno con sei agenti nella notte tra venerdì e sabato. Quaranta i conducenti controllati durante un appostamento sulla via Destra del Porto. In particolare sono stati multati due giovani neopatentati, che avrebbero dovuto avere un tasso alcolemico uguale a zero. Al primo, che ha registrato un valore di 0,50, è stata contestata la sanzione minima e sono stati decurtati 10 punti, ma è riuscito a ‘salvare’ la patente di guida perchè il tasso era comunque contenuto.  Al secondo è andata peggio: con un tasso alcolemico di 0,75, si è visto contestare una multa di oltre 700 euro, il ritiro della patente di guida per 4 mesi e la decurtazione di 10 punti che, come prevede la norma in questi casi, vengono raddoppiati, fino a comportare la revisione del documento di guida.

Nella stessa notte gli agenti hanno ritirato altre tre patenti per guida in stato d’ebrezza,in due casi con rilevanza penale.  Il più grave di questi ha registrato un tasso alcolemico di 1,70 e oltre alla trafila penale, dovrà rinunciare alla patente di guida per un periodo che va da 1 a 2 anni.

I controlli sono proseguiti nel fine settimana. Domenica sera gli agenti hanno fermato un conducente che non aveva mai preso la patente. Una violazione che ha comportato una sanzione di  oltre 5000 euro. Fermata anche una persona che aveva la patente sospesa: è quindi scattato il fermo dell’autovettura per 3 mesi, una  sanzione di oltre 2000 euro e la revoca definitiva della patente, che potrà riacquisire solo tornando a scuola guida.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione