Indietro
menu
fermati dalla polizia

Ancora furti in spiaggia e ancora dei minori protagonisti

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 7 lug 2020 14:47
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Hanno tentato di staccare un bici dal palo al quale era legata da una grossa catena, ma quando hanno capito che non ce l’avrebbero fatta hanno lasciato perdere e si sono allontanati. Solo che una passanti li ha visti e ha immediatamente segnalato l’accaduto alla polizia.

Le Volanti della questura di Rimini sono intervenute ieri pomeriggio sul lungomare Tintori, all’altezza del Bagno 1, dove hanno intercettato e fermato un 22enne residente a Bologna e due minori, anche loro del Bolognese. I tre, durante la fuga, hanno cercato di disfarsi di un marsupio, poi recuperato dagli agenti, all’interno del quale c’erano alcuni cellulari e portafogli rubati in precedenza sulla spiaggia. Il maggiorenne è stato arrestato per tentato furto, mentre i due minorenni denunciati per ricettazione.

Notizie correlate
di Redazione