Indietro
menu
Nascosta nella vegetazione

Controlli di polizia: i cani scovano 200 grammi di droga nel parco

In foto: il fiuto dei cani ha aiutato a scovare la droga
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 18 giu 2020 13:51 ~ ultimo agg. 17:42
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Droga e bilancino per pesarla nascosti tra la vegetazione del parco. A scoprirla è stata una pattuglia delle Volanti della Questura di Rimini che insieme alla Squadra Cinofili di Bologna ha controllato le zone del centro e i principali parchi.

L’attività si è concentrata a Borgo Marina, Parco Giovanni Paolo II, Parco Renzi Madre Elisabetta, Parco Maria Callas, Parco Fabbri, Parco Alcide Cervi, Parco Briolini e Parco XXV Aprile.

Proprio durante il servizio all’interno dei parchi Renzi Madre Elisabetta e Maria Callas, nascosto dalla vegetazione, sopra un muro di cinta, i cani ‘’Irvin’’ e ‘’Barack’’ hanno scovato un sacchetto del peso di circa 200 grammi con dentro 15 involucri di Hashish, e un bilancino di precisione.  La droga è stata sequestrata.

Notizie correlate
di Redazione