Indietro
menu
era in scadenza il 16 maggio

A Rimini rata Peep rinviata al 16 luglio

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 13 mag 2020 12:59
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Era in scadenza il 16 maggio ma la Giunta di Rimini ha approvato la possibilità di differire al 16 luglio il pagamento della rata Peep, riguardante il recupero dei maggiori oneri sostenuti dal
Comune di Rimini per l’acquisizione delle aree P.E.E.P.
Una opportunità che, rispetto alla scadenza prevista, per chi vorrà avvalersene non avrà aggravi aggiuntivi, ferma restando la scadenza delle residue rate di ciascun piano.
Una scelta quella della Giunta dettata dal particolare momento che l’intera collettività sta attraversando a causa della diffusione del Covid-19 sia sotto il profilo sanitario che economico e dalla necessità di continuare a mantenere attive anche nei prossimi giorni quelle misure emergenziali che hanno portato ai positivi risultati sul fronte del contrasto alla diffusione del coronavirus.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
di Redazione