Indietro
menu
A Verucchio

Fino al 31 ottobre, alla domenica, la "Panoramica" sarà solo per bici e pedoni

In foto: la "Panoramica" di Verucchio
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 6 mar 2020 19:21
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ stata firmata la nuova ordinanza e posizionata l’apposita segnaletica verticale per dedicare, dall’8 marzo al 31 ottobre, la “Panoramica” di Verucchio (SP 15) alla mobilità lenta. Fra le 7 e le 12 del mattino sarà infatti istituito il senso unico in direzione ascendente mare-monte con velocità massima di 30 km/h. Divieto assoluto di transito in direzione monte-mare, anche per i velocipedi. “Con queste novità – commentano in coro la sindaca Stefania Sabba e l’assessora allo sport Eleonora Urbinati siamo riusciti a mantenere lo spirito originario dell’iniziativa – far sì che quella strada panoramica porta della Valmarecchia che consideriamo una palestra naturale possa essere fruita in assoluta sicurezza da ciclisti, runner, nordic walker, famiglie e semplici passeggiatori – e a tutelare le esigenze dei residenti. Delle famiglie che vivono lungo la via, in diversi casi persone anziane o bambini piccoli che potrebbero necessitare di visite e assistenza da parte dei parenti. Firmata la nuova ordinanza e posizionata la cartellonistica, siamo pronti a esordire con la prima delle azioni con cui intendiamo fare di Verucchio una vera Città della Bici”.

Per ovviare al disagio arrecato dal mancato passaggio del trasporto pubblico nel capoluogo nelle domeniche d’inverno, si sta predisponendo un servizio di trasporto sostitutivo su prenotazione coordinato con gli orari della corriera proveniente da Novafeltria, che effettuerà a partire da domenica 8 una sosta più lunga nella fermata davanti al Conad di Villa Verucchio.

Notizie correlate
di Redazione   
di Andrea Polazzi   
VIDEO