Indietro
domenica 29 novembre 2020
menu
Tiro a volo

Alessandra Perilli è argento anche in Coppa del Mondo

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 8 mar 2020 14:32 ~ ultimo agg. 14:34
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

A dieci giorni di distanza da quello ottenuto al Qatar Open 2020 Alessandra Perilli si mette al collo un altro argento. La tiratrice biancazzurra è assoluta protagonista della prima tappa di Coppa del Mondo in svolgimento a Cipro, sulle pedanee del Nicosia Shooting Center.

Dopo aver chiuso in testa la prima giornata di qualifica con 72 piattelli colpiti su 75, l’atleta sammarinese ha mantenuto il comando anche dopo gli ultimi 50 piattelli di qualificazione, in programma questa mattina, accedendo alla finale con il miglior punteggio, 117/125.

Finale che la Perilli ha affrontato con il piglio giusto, limitando al massimo gli errori e arrivando al primo sbarramento con 23 piattelli colpiti su 25, tre in più della finlandese Salmi, prima inseguitrice. Una dopo l’altra abbandonano la contesta l’italiana Caporuscio, l’irlandese Gormally e la finlandese Salmi, con la sfida per le medaglie che si concentra tra la sammarinese, l’eterna rivale spagnola Fatima Glavez e la polacca Bernal. La spagnola commette due errori ed è bronzo, mentre per l’oro è lotta tra la Perilli e la Bernal, con la sammarinese che può vantare un piattello in più. Da sparare ce ne sono ancora 10, dopo i primi cinque la situazione non cambia, ma è a quattro piattelli dalla fine che Alessandra commette due errori che le costano la medaglia d’oro, andata all’avversaria, che invece non sbaglia un colpo.

Con un argento al collo la Perilli si prepara ora al mixed team di domani, dove gareggerà in coppia con Gian Marco Berti. Per lui, poi, ci sarà la gara di trap maschile, in programma mercoledì e giovedì.