Indietro
domenica 5 aprile 2020
menu
Calcio Giovanile

Gabicce Gradara: i Giovanissimi tengono testa ala capolista Anconitana: ko per 3-2

In foto: Gli Allievi del Gabicce Gradara
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
mar 4 feb 2020 12:50
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

JUNIORES
Sassoferrato Genga-Gabicce Gradara 3-0

Il Gabicce Gradara cade pagando una giornata storta e un arbitraggio insufficiente. Nel primo tempo i primi pericoli li portano gli ospiti con Uguccioni (tiro dal limite a fil di palo) e Della Chiara. Al 24’ Bulzinetti devia in angolo un insidioso tiro da fuori area. Al 31’ padroni di casa in vantaggio su rigore concesso in maniera generosa per intervento di Silvagni su un avversario (colpito il pallone) e poi arriva il 2-0 con un micidiale contropiede.
Nella ripresa al 4’ Carburi lanciato a rete viene strattonato in piena area al momento del tiro e l’arbitro fa clamorosamente continuare tra le vibranti proteste ospiti. Al 14’ Oliva si becca il secondo cartellino giallo e viene espulso. Il Gabicce Gradara cerca con tutte le forze la rete, ma la 40’ il Sassoferrato Genga infila il tris. Prossimo incontro sabato al Magi alle ore 17 contro l’Urbania.

GABICCE GRADARA: Bulzinetti, Tardini (25’ st. Kopliku), Pennacchini, Uguccioni (1’ st. Pizzagalli), Oliva, Silvagni, Granci, Della Chiara, Carburi, Magi (1’ st. De Mattei), Ferretti (1’ st. Misac). A disp. Gabellini, Fulvi, Grassi, De Mattei, Granci. All. Bartolini

ALLIEVI
Gabicce Gradara-New Football Team 0-4

Sconfitta casalinga per la squadra Allievi (nella foto) di fronte al New Football Team di Urbino, formazione di caratura superiore e come tutte composta da giocatori di un anno più grandi. Seppur priva Magi Andrea e Del Bianco, la squadra di Magi ha giocato una buona partita dimostrando l’atteggiamento giusto.
Nel primo tempo il Gabicce Gradara si fa minaccioso con Gaddoni al 10’ (tiro ribattuto da un difensore sul secondo palo) e al 14’ con Cecchini da fuori area. Al 27’ il vantaggio ospite: punizione dal vertice destro dell’area, la palla attraversa l’area e si insacca sul secondo palo. Al 31’ il portiere Francolini salva su un attaccante lanciato a rete.
Nella ripresa, al 2’ raddoppio ospite sugli sviluppi di una punizione da sinistra con deviazione di testa dell’attaccante sul secondo palo. Al 10’ Giannone è pericoloso con un diagonale, al 18’ tris del New Team (autogol), al 19’ ci prova Giacchetti con un tiro da fuori, al 22’ il poker del New Football Team al termine di una bella azione. Il Gabicce Gradara cerca la rete fino alla fine con Della Costanza e Giannone, ma senza fortuna.

Prossimo impegno domenica 9 febbraio in trasferta contro il Della Rovere.

GABICCE GRADARA: Francolini, Gabellini, Magi, Cecchini, Caico, Shehu, Della Costanza, Simoncelli Elia, Giacchetti, Ferraro, Gaddoni. Nella ripresa subentrati: Trufelli , Giannone e Socci. A disp. Simoncelli Riccardo. All. Magi.

GIOVANISSIMI
Anconitana-Gabicce Gradara 3-2

In una giornata primaverile, il Gabicce Gradara viene sconfitto di misura dalla capolista Anconitana 3-2. Le due squadre hanno dato vita ad una bella partita con buone trame di gioco: la squadra di casa ha cercato di imporre il proprio gioco, ma ha trovato di fronte una squadra per nulla timorosa che ha creato varie occasioni gol.

Al 4’ Anconitana con Fioretti impegna Nobile. Gli ospiti rispondono: Gambini serve in area Finotti, il portiere Olivieri lo anticipa senza bloccare la sfera che finisce sui piedi di Petese il cui tiro al volo va di poco alta sulla traversa. Al 10′ bel cross in area dalla destra di Fuzzi ma Finotti non riesce a impattare sulla palla. Il Gabicce Gradara spinge ancora, al 14′ Petese lancia in contropiede Gambini che entra in area e tira un diagonale ma Olivieri è bravo a bloccare.
L’Anconitana si fa pericolosa al 15′ su punizione battuta da Girolimini che viene deviata dalla barriera uscendo di poco dallo specchio della porta. Sul seguente calcio d’ angolo Romanelli colpisce di testa ma Fuzzi ribatte sulla riga. Al 20′ Gambini dopo aver dribblato un paio di avversari tira alto sulla traversa.
Il Gabicce Gradara va in gol al 22′. La difesa dell’ Anconitana non riesce a contenere Gambini che dopo uno scatto dirompente sulla fascia mette in area un pallone che Finotti tutto solo deve solo spingere in porta (0 -1). Prima dello scadere, al 32′ gol di Caporaloni che dopo una mischia in area è lesto a insaccare (1-1 ).
La ripresa comincia con i locali che sfiorano il gol con Caporaloni che mira all’angolo basso: Nobile non trattiene e solo grazie a Bacchini che si trova sulla riga di porta il Gabice Gradara evita la capitolazione. Al 49′ l’ Anconitana segna con Petrillo che sfrutta un rimpallo in area e mette la palla alle spalle di Nobile (2-1). Il Gabicce Gradara non ci sta e dopo un minuto pareggia con Sarli, grazie a un rimpallo su rilancio del portiere locale (2-2). Al 52′ Nobile si supera mandando alto un pallone calciato da Romanelli che stava finendo all’incrocio dei pali. Il 3-2 arriva al 60′ con Fioretti che sulla trequarti si libera di due avversari e fa partire un tiro che si infila nell’angolino basso della porta. Il finale vede un leggero predominio dei ragazzi di mister Campanelli che però non riescono ad agguantare il meritato pareggio.

Il Gabicce Gradara disputerà il prossimo incontro in casa, domenica 9 febbraio alle ore 10.30 contro L’USAV Pesaro.

GABICCE GRADARA: Nobile, Bacchini (28′ st. Zampolini), Fuzzi, Moutatahhir (21′ st. Andreani), Morini, Della Chiara, Gambini, Semprini (28′ st. Del Prete), (10′ st. Mancini), Gaggi (10′ st. Sarli ), Gambini , Finotti (21′ st. Fronzoni ). A disp. Borselli. All. Campanelli

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna