Indietro
martedì 9 marzo 2021
menu
Volley A2 Femminile

La Omag torna subito alla vittoria: 1-3 in casa del Soverato

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
dom 5 gen 2020 19:25 ~ ultimo agg. 6 gen 19:20
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

VOLLEY SOVERATO-OMAG S. GIOVANNI IN MARIGNANO 1-3 (23-25 19-25 25-16 23-25)

IL TABELLINO
VOLLEY SOVERATO: Quarchioni 12, Repice 6, Bortoli 4, Mason 9, Caneva 10, Botarelli 17, Gibertini (L), Riparbelli, Miceli. Non entrate: Muscetti. All. Napolitano.

OMAG S. GIOV. IN MARIGNANO: Saguatti 20, Lualdi 5, Battistoni, Pamio 10, Gray 8, Decortes 17, Bresciani (L), Coulibaly 4, Mazzon, De Bellis, Bonelli. Non entrate: Pinali. All. Saja.

ARBITRI: Vecchione, Morgillo.

NOTE – Durata set: 25′, 22′, 21′, 26′; Tot: 94′.

CRONACA E COMMENTO
Dopo il passo falso di domenica scorsa contro Cutrofiano, la Omag riprende la buona abitudine che l’aveva accompagnata nelle prime 14 partite. Con una prestazione d’orgoglio, le Marignanesi hanno infatti battuto le ragazze del Volley Soverato in quattro combattutissimi set.

Le biancazzurre hanno affrontato con grande concentrazione le avversarie fin dal primo set, conquistato con grinta in crescendo. Hanno continuato senza troppa esitazione nel secondo parziale e chiuso definitivamente nella quarta frazione, dopo un terzo set perso in malo modo. Una performance corale che ha visto al top sia il capitano Giulia Saguatti con 20 punti (a parer mio MVP della serata) che la centrale Anna Gray, cresciuta davvero tanto nelle ultime performance. Ottimo anche l’apporto delle atlete della panchina che spesso, quando scendono in campo “tolgono le castagne dal fuoco”. Sul campo avversario, invece, bene Irene Botarelli (19 punti) e Giorgia Quarchioni (12 punti), trascinatrici delle compagne durante tutta la gara.

Con questa vittoria, Saguatti e compagne conquistano tre punti importantissimi nella classifica della prossima poule promozione e riprendono un punto su Trento, vittorioso con Busto solo al tie-break.

Nemmeno in questa lunga trasferta è mancato il sostegno degli onnipresenti Nipoti del fan club. Al termine della gara il commento a caldo dei due timonieri della Omag, Stefano Saja ed Alessandro Zanchi.

“Una partita che rispecchia la posizione in classifica tra le due squadre, la prima contro la seconda – commenta Stefano Saja -. È stata giocata con molta carica agonistica da entrambe, con i primi due set in cui ci siamo espressi su alti livelli anche se in maniera non troppo continua, dimostrando per l’ennesima volta la classe ed il potenziale di questo gruppo. Nel terzo set abbiamo subìto il ritorno di un Soverato con l’acqua alla gola, e non siamo riusciti ad adattarci rapidamente. La fine del quarto set è stata però un’ulteriore dimostrazione di come questa squadra possa, anche nei momenti importanti, esprimere una pallavolo convincente e di buon tasso tecnico. Riprende cosi il nostro percorso, finalizzato alla ricerca del nostro miglior gioco”.

“È stata una gara emozionante, vissuta in un contesto a dir poco “caldo” – esordisce Alessandro Zanchi -. Giocare a Soverato è sempre complicato, ed oggi la Omag Consolini ha espresso davvero un buon gioco. Le ragazze sono state tutte brave, anche chi è entrato dalla panchina, ma mi sento di menzionare Giulia (Saguatti, ndr) perché oggi ha trascinato la squadra con quella che possiamo definire una gara di sostanza, in tutti i fondamentali. Per il resto siamo riusciti a battere la seconda in classifica, aumentando ancora il divario, ed anche quella è una grande soddisfazione”.

Campionato di Serie A2 Girone A
RISULTATI
Volley Soverato-Omag S.Giov. In Marignano 1-3 (23-25, 19-25, 25-16, 23-25)
Itas Citta’ Fiera Martignacco-Green Warriors Sassuolo 3-0 (25-20, 25-20, 25-22)
Club Italia Crai-Eurospin Ford Sara Pinerolo 0-3 (21-25, 24-26, 19-25)
Geovillage Hermaea Olbia-Cda Talmassons 3-2 (25-23, 25-19, 12-25, 19-25, 15-9)
Cuore Di Mamma Cutrofiano-Exacer Montale 3-2 (23-25, 25-12, 25-13, 21-25, 15-11)

Campionato di Serie A2 Girone B
RISULTATI
Acqua & Sapone Roma Volley Club-Barricalla Cus Torino 3-1 (25-13, 22-25, 25-18, 25-20)
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio-Conad Olimpia Teodora Ravenna 0-3 (20-25, 19-25, 15-25)
P2p Smilers Baronissi-Roana Cbf H.R. Macerata 3-0 (25-20, 25-18, 25-20)
Delta Informatica Trentino-Futura Volley Giovani Busto Arsizio 3-2 (17-25, 25-13, 24-26, 25-22, 15-12)
Lpm Bam Mondovi’-Sigel Marsala 3-1 (25-20, 20-25, 25-19, 25-23)

Campionato di Serie A2 Girone A
PROSSIMO TURNO
12-01-2020 17:00
Exacer Montale – Club Italia Crai
Itas Citta’ Fiera Martignacco – Omag S.Giov. In Marignano
Cda Talmassons – Volley Soverato
Geovillage Hermaea Olbia – Cuore Di Mamma Cutrofiano
Green Warriors Sassuolo – Eurospin Ford Sara Pinerolo

Campionato di Serie A2 Girone B
PROSSIMO TURNO
12-01-2020 17:00
Roana Cbf H.R. Macerata – Barricalla Cus Torino
P2p Smilers Baronissi – Lpm Bam Mondovi’ (12-01-2020 15:30)
Futura Volley Giovani Busto Arsizio – Sorelle Ramonda Ipag Montecchio
Delta Informatica Trentino – Sigel Marsala
Conad Olimpia Teodora Ravenna – Acqua & Sapone Roma Volley Club

CLASSIFICA
7a Giornata Ritorno 05-01-2020 – Campionato di Serie A2 Girone A
Omag S.Giov. In Marignano 45; Volley Soverato 32; Eurospin Ford Sara Pinerolo 30; Itas Citta’ Fiera Martignacco 23; Geovillage Hermaea Olbia 21; Club Italia Crai 21; Cuore Di Mamma Cutrofiano 19; Cda Talmassons 18; Exacer Montale 17; Green Warriors Sassuolo 14;

CLASSIFICA
7a Giornata Ritorno 05-01-2020 – Campionato di Serie A2 Girone B
Delta Informatica Trentino 43; Lpm Bam Mondovi’ 33; Conad Olimpia Teodora Ravenna 31; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 25; Futura Volley Giovani Busto Arsizio 24; Roana Cbf H.R. Macerata 23; Barricalla Cus Torino 22; Acqua & Sapone Roma Volley Club 16; P2p Smilers Baronissi 13; Sigel Marsala 10.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO