Indietro
menu
due donne derubate

Due scippi a stretto giro, intervengono le volanti

In foto: repertorio
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 23 gen 2020 15:06 ~ ultimo agg. 24 gen 11:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 1.602
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Due scippi a stretto giro, ieri pomeriggio a Rimini, ai danni di due donne che si sono viste sottrarre le rispettive borse. Il primo si è verificato alle 15.45 in via Abetti, dove una 39enne riminese in sella alla sua bici è stata affiancata da un uomo, a piedi, che con una mossa fulminea le ha afferrato la borsa appoggiata nel cestino ed è fuggito. Il secondo è avvenuto nel parco Renzi, alle 17.40. La derubata è una 70enne riminese che, mentre stava passeggiando con la borsa in spalla, è stata affiancata da due individui in bici. L’anziana non ha fatto in tempo ad accorgersi della loro presenza che uno dei due le ha sfilato la borsa ed è sparito, seguito dal complice.

La 70enne ha chiesto aiuto ad alcuni passanti ed è riuscita ad avvertire subito la polizia. Le volanti si sono messe sulle tracce degli scippatori e nel giro di pochi minuti hanno rintracciato in piazzale Kennedy un 36enne di Matera con in mano la borsa della signora. Alla vista dei poliziotti si è giustificato dicendo di aver incontrato un amico che gli aveva chiesto il favore di tenerla un attimo. Una versione quanto mai maldestra, che non ha affatto convinto gli agenti. Il 36enne, che è risultato avere a suo carico dei precedenti, è stato condotto in questura e denunciato per ricettazione. Il questore, inoltre, sta valutando nei suoi confronti l’adozione del foglio di via. Il tempestivo intervento delle volanti ha però permesso di restituire alla 70enne la sua borsa con all’interno ancora tutti i suoi effetti personali.

Gli agenti della questura di Rimini stanno mettendo insieme tutti gli elementi raccolti per stabilire se i due scippi siano riconducibili alla stessa mano.

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.