Indietro
menu
A Rimini e Santarcangelo

Non rispettano i domiciliari. Due arresti dei Carabinieri

In foto: Controlli a Santarcangelo
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 7 dic 2019 12:26 ~ ultimo agg. 12:32
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Venerdì pomeriggio i Carabinieri della Stazione di Viserba, nel corso del servizio di controllo del territorio, hanno rintracciato e tratto in arresto, in ottemperanza all’ordinanza di aggravamento della misura cautelare emessa dal Tribunale di Rimini, un 46enne riminese, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia. L’uomo, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliare, nell’ultimo mese non aveva rispettato l’obbligo di rimanere in casa in varie occasioni. Le violazioni, subito refertate all’Autorità, hanno portato alla sostituzione della misura con quella del carcere. L’uomo è stato portato alla Casa Circondariale di Rimini.

Analogo provvedimento restrittivo emesso dalla Corte D’Appello di Bologna ha portato l’arresto di un 33enne albanese, residente a Santarcangelo di Romagna. Anche lui era agli arresti domiciliari ma più volte è stato sorpreso dai carabinieri al di fuori dell’abitazione, non rispettando gli obblighi imposti dalla Magistratura. Anche lui è nel carcere di Rimini.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO
di Redazione