Indietro
sabato 17 aprile 2021
menu
Volley A2 Femminile

La Omag vince lo scontro diretto con il Pinerolo ed è nella Poule Promozione

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 4 minuti
dom 15 dic 2019 21:40 ~ ultimo agg. 21:41
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 4 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO-EUROSPIN FORD SARA PINEROLO 3-1 (24-26 25-18 25-17 25-22)

IL TABELLINO
OMAG S. GIOV. IN MARIGNANO: Pamio 21, Gray 8, Decortes 31, Saguatti 3, Lualdi 12, Battistoni 2, Bresciani (L), Coulibaly, De Bellis, Bonelli. Non entrate: Pinali, Mandrelli (L), Mazzon. All. Saja.

EUROSPIN FORD SARA PINEROLO: Ciarrocchi 7, Zago 20, Bussoli 2, Bertone 6, Boldini 5, Grigolo 19, Fiori (L), Tosini 1, Buffo 1, Casalis, Allasia. Non entrate: Nasi. All. Marchiaro.

ARBITRI: Selmi, Dell’Orso.

NOTE – Durata set: 26′, 24′, 24′, 27′; Tot: 101′.

CRONACA E COMMENTO
Lo scontro di alta classifica promuove Omag, che vince lo scontro diretto, guadagna matematicamente un posto nella poule promozione e manda in visibilio i quasi 600 tifosi che la seguono con passione ogni domenica. La squadra di Saja sforna una prestazione di assoluta eccellenza anche se perde il primo set ai vantaggi. Nel secondo parziale e nel corpo a corpo delle altre due frazioni torna risolutiva e scrive a referto la dodicesima vittoria. In una bolgia di pubblico pronto a sostenere le marignanesi, le due squadre rendono onore al match. Sicuramente meglio la Omag che è stata più ‘dentro’ la partita, attaccando pochi palloni in più delle avversarie ma efficaci. Pinerolo ha fatto fatica a rimanere concentrata nei momenti in cui le padrone di casa hanno tentato e trovato l’allungo. Mvp di oggi
Decortes con 31 punti e 53% in attacco. Battistoni, regolare come un tergicristallo, dirige le compagne con maestria, Bresciani è ovunque e il resto della banda non può far altro che affondare il colpo. Brave tutte, prossimo obiettivo: Montale.

Le padrone di casa scendono in campo con Battistoni in regia, Decortes opposto, Lualdi e Gray centrali, Pamio e Saguatti in banda e Bresciani libero. Coach Marchiaro risponde con Boldini in regia, Zago opposto, Ciarrocchi e Bertone centrali, Bussoli e Grigolo schiacciatrici, Fiori libero.

Parte bene la Omag con 2 punti di Decortes ma viene subito raggiunta e superata con Zago (2-3). Decortes, colpisce a ripetizione e la Omag allunga (6-3). Rientra Pinerolo con Bussoli e Grigolo e ritrova la parità (8-8). Lualdi colpisce prima in fast, poi mette a segno un ace quando Marchiaro ferma il gioco (11-8). Entrambe le palleggiatrici si affidano agli opposti e la gara prende un certo equilibrio (14-12). Entra Tosini per Grigolo ma sbaglia subito il servizio. Le squadre procedono a braccetto fino a quando la Omag rosicchia un altro punto e Marchiaro richiama time out (21-18). Lualdi va a segno e guadagna 2 set point. Pinerolo recupera, Saja si gioca i due time out in sequenza, quindi Pinerolo ha il suo primo set point (24-25). Grigolo firma il punto che regala il primo set alle piemontesi.

L’inizio è promettente anche nel secondo set per le Marignanesi (3-1). Sull’allungo della Omag coach Marchiaro ferma il gioco (7-3). “Saguatti & co” sembra abbiano trovato la strada giusta e affondano con un allungo importante (12-6). Pinerolo rientra in partita rosicchiando qualche punto e Saja chiama il discrezionale (17-15). Due errori consecutivi della Omag ed è parità: 17-17. Errore al servizio delle piemontesi, Decortes, un ace di Battistoni ed un muro di Pamio segnano un break che taglia letteralmente le gambe a Zago e compagne (22-17). Pamio ancora a segno con un “lob” ed un “ace” dopo i quali sono 6 i set point: 24-18. Decortes archivia il parziale (25-18).

Set in fotocopia del secondo con la Omag che fa la “lepre” e Pinerolo che prova ad inseguire. In questo frangente Battistoni dispensa palloni a tutti e la difesa funziona alla perfezione. Sul punteggio di 12-7 Marchiaro ferma il gioco. I consigli dati alla squadra non danno i frutti desiderati perché è ancora lui a chiamare il time out (15-9). Girandola di cambi: entra Casalis per Bertone, Tosini per Grigolo e Coulibaly per Saguatti (20-14). Entra anche Bonelli per Battistoni per il servizio. Pamio al servizio “fa male” e il gap aumenta (23-15). Decortes in diagonale mette a segno il punto numero 24 che vale 9 set point (24-16). Buffo, entrata per il servizio ma sbaglia ed il set è della Omag (25-17).

Inizio scoppiettante del quarto parziale con un paio di sviste arbitrali consecutive. Sviste che costano il giallo a coach Saja per proteste (5-7). La Omag prima pareggia a quota 9 poi si porta avanti (13-11). Pinerolo si riporta in parità con due muri consecutivi, poi tenta un allungo su errore di Decortes. A questo punto è Saja a chiamare lo stop (14-15). Zago imita Decortes con una palla corta dopo l’ace di Lualdi (16-16). Una bella fast di Gray consiglia a Marchiaro di chiamare time out (19-17). Un lungo scambio accende il
palasport. Set infinito questo perché Pinerolo è ancora vivo e pareggia i conti (21-21). Lualdi e Saguatti mettono la loro firma e la Omag è a +2. Out di Bussoli ed è match point: 24-21. Grigolo annulla il primo ma Decortes non si lascia sfuggire il punto successivo chiudendo la contesa sul 25-22.

La partita sarà trasmessa su Icaro TV (canale 91) e in streaming su icaro.tv mercoledì alle ore 23:00.

Campionato di Serie A2 Girone A
RISULTATI
Geovillage Hermaea Olbia-Itas Citta’ Fiera Martignacco 3-1 (25-27, 25-23, 25-17, 25-16)
Volley Soverato-Green Warriors Sassuolo 3-2 (25-23, 25-15, 17-25, 22-25, 20-18)
Club Italia Crai-Cuore Di Mamma Cutrofiano 1-3 (23-25, 19-25, 25-18, 15-25)
Omag S.Giov. In Marignano-Eurospin Ford Sara Pinerolo 3-1 (24-26, 25-18, 25-17, 25-22)
Exacer Montale-Cda Talmassons 2-3 (25-17, 25-21, 11-25, 20-25, 10-15)

Campionato di Serie A2 Girone B
RISULTATI
Barricalla Cus Torino-Delta Informatica Trentino 0-3 (18-25, 19-25, 13-25)
Acqua & Sapone Roma Volley Club-Lpm Bam Mondovi’ 0-3 (11-25, 20-25, 21-25)
Roana Cbf H.R. Macerata-Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 0-3 (16-25, 25-27, 19-25)
P2p Smilers Baronissi-Futura Volley Giovani Busto Arsizio 0-3 (15-25, 22-25, 22-25)
Conad Olimpia Teodora Ravenna-Sigel Marsala 3-0 (25-9, 25-21, 25-12)

Campionato di Serie A2 Girone A
PROSSIMO TURNO
22-12-2019 17:00
Cda Talmassons – Club Italia Crai
Exacer Montale – Omag S.Giov. In Marignano
Eurospin Ford Sara Pinerolo – Volley Soverato (22-12-2019 16:00)
Cuore Di Mamma Cutrofiano – Itas Citta’ Fiera Martignacco
Green Warriors Sassuolo – Geovillage Hermaea Olbia

Campionato di Serie A2 Girone B
PROSSIMO TURNO
22-12-2019 17:00
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio – Barricalla Cus Torino
Lpm Bam Mondovi’ – Conad Olimpia Teodora Ravenna
Delta Informatica Trentino – P2p Smilers Baronissi (22-12-2019 15:30)
Futura Volley Giovani Busto Arsizio – Roana Cbf H.R. Macerata
Sigel Marsala – Acqua & Sapone Roma Volley Club (21-12-2019 17:30)

CLASSIFICA
3a Giornata Ritorno 15-12-2019 – Campionato di Serie A2 Girone A
Omag S.Giov. In Marignano 35; Eurospin Ford Sara Pinerolo 25; Volley Soverato 24; Club Italia Crai 18; Itas Citta’ Fiera Martignacco 17; Green Warriors Sassuolo 13; Cda Talmassons 12; Exacer Montale 12; Geovillage Hermaea Olbia 12; Cuore Di Mamma Cutrofiano 12;

CLASSIFICA
3a Giornata Ritorno 15-12-2019 – Campionato di Serie A2 Girone B
Delta Informatica Trentino 32; Conad Olimpia Teodora Ravenna 27; Lpm Bam Mondovi’ 24; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 22; Roana Cbf H.R. Macerata 19; Futura Volley Giovani Busto Arsizio 18; Barricalla Cus Torino 17; Acqua & Sapone Roma Volley Club 9; Sigel Marsala 7; P2p Smilers Baronissi 5.

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
FOTO
Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport