Indietro
giovedì 26 novembre 2020
menu
Calcio D girone D

Girandola di emozioni: finisce 3-3 tra Sammaurese e Sasso Marconi

In foto: (foto Sammaurese Calcio)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 21 dic 2019 22:55
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sammaurese-Sasso Marconi 3-3

IL TABELLINO
Sammaurese: Baldassarri, Merciari, Nicoli (87′ Dalmasso), Brighi (85′ Mingucci), Santoni, Lombardi, Lombardi, Scarponi, Pieri (87′ Noschese) , Costantini, Deniku (71′ Lisi). A disp.: Ramenghi, Mingucci, Rosti, Solla, Lisi, Borghi, Diop, Dalmasso, Noschese. All. Protti.

Sasso Marconi: Masinara, Mele, Magliozzi (67′ Zannoni), Monti (57′ Seck), Cosner, Serra, Grazhdani (52′ Galeotti), Prati (74′ Olonisakin), Della Rocca, Draghetti, Rrapay. A disp.: Cheli, Galeotti, Blandfamura, Olonisakin, Seck, Zannoni, Galassi, Margotta, Cordisco. All. Farneti.

Reti: 19′ Draghetti, 21′ Grazhdani, 36′ Costantini, 47′ Merciari, 61′ Nicoli, 84′ Draghetti (rig.).

Ammoniti: Lombardi, Mingucci, Mele, Zannoni.

CRONACA E COMMENTO
Il match di oggi con il Sasso Marconi poteva essere un regalo di Natale in anticipo per la Sammaurese. Sotto 2-0 dopo 20′ i giallorossi cambiano passo, mettono a ferro e fuoco l’area avversaria e conquistano il predominio ribaltando la contesa – si legge sulla pagina Facebook della società giallorossa -. Poi quando meno te lo aspetti una decisione arbitrale dubbia cambia il volto nuovamente alla gara e la Sammaurese deve accontentarsi del punto.
Resta comunque la consapevolezza di essere una squadra quadrata, tosta che sa sempre rialzarsi. Con questo spirito il 2020 sarà certamente ricco di soddisfazioni.

Gli ospiti fanno male in pochi minuti. Al 19′ Draghetti firma il vantaggio di testa, due minuti più tardi Grazhdani non sbaglia e fredda Baldassarri. La Sammaurese si sveglia dal torpore e al 36′ accorcia con Costantini che su punizione è sempre più una sicurezza. Forcing finale dei giallorossi: Deniku al 45′ tira, la palla viene sporcata da un difensore, ma finisce out di pochissimo.

La pausa non ferma i giallorossi, che continuano a crescere ed impattano al 47′ con il tiro da fuori di Merciari. La squadra di Protti è in trance agonistica. Sulle fasce i locali giocano che è un piacere e Nicoli lo dimostra pienamente. Parte dalla difesa sulla sinistra, manda a farfalle mezza retroguardia del Sasso e scarica un poderoso tiro che vale il 3-2. I padroni di casa controllano, tuttavia nel finale arriva una beffa che lascia tanto veleno in corpo. L’arbitro al minuto 84 vede un fallo di mano in area di Lombardi e assegna un calcio di rigore tra le proteste dei ragazzi di Protti. Il Sasso coglie l’occasione e pareggia per il definitivo 3-3.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
Calcio D girone D

Mantova-Sammaurese 2-1

di Icaro Sport