Indietro
menu
A torre pedrera

Carla Ronci e Fellini nel presepe di sabbia

In foto: l'inaugurazione
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 8 dic 2019 21:52
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Inaugurato oggi, dopo oltre 40 giorni di preparazione, il presepe di sabbia di Torre Pedrera. All’opera per dare forma a tutti i personaggi della natività scultori provenienti da Germania Italia e Australia e degli instancabili volontari del Comitato Turistico. Presente al taglio del nastro l’assessore Jamil Sedegholvad e il parroco Don Giancarlo Rossi. Il momento è stato allietato dai canti del Coro parrocchiale. Il presepe rimarrà aperto tutti i giorni dalle 09,00 alle 18,30 fino al 12 Gennaio 2020 sul lungomare, bagno 65.

 

Alla sua tredicesima edizione, quest’anno le sculture fatte di sabbia e acqua renderanno omaggio alle origini marinare di Rimini, ricreando una natività tra le attività operose della pesca. Centrale sarà anche la figura di Carla Ronci, originaria di Torre Pedrera, a 50 anni dalla sua scomparsa ed ora in attesa di beatificazione, presente anche una raffigurazione del grande Fellini e di alcuni personaggi di “AMARCORD”. Accanto al presepe i tipici mercatini natalizi e, nel periodo delle festività, tombole ed animazione per bambini, renderanno la spiaggia un luogo magico.
Notizie correlate
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Provincia

Polizia di Stato, il bilancio dell'estate. Denunce raddoppiate

di Maurizio Ceccarini   
di Redazione