lunedì 18 novembre 2019
menu
Calcio D girone D

Rimonta della Savignanese con il Sasso Marconi: da 0-2 a 2-2

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 10 nov 2019 17:06 ~ ultimo agg. 17:07
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

SAVIGNANESE-SASSO MARCONI 2-2

IL TABELLINO
Savignanese: Mordenti, Guidi, Cola, Tamagnini (90′ Scarponi), Brighi (67′ Gadda), Longobardi, Rossi (65′ Manuzzi R), Giacobbi, Manuzzi F. (85′ Poggio), Spighi, Miori (35′ Jassey). A disp.: Giannelli, Tisselli, Jassey, Poggi, Cristiani, Scarponi, Gadda, Manuzzi R., Turci. All. Farneti.

Sasso Marconi Zola: Masinara, Mele, Magliozzi, Tonelli, Cosner, Serra, Seck, Mannolo (60′ Papa), Della Rocca, Draghetti (70′ Frattangelo), Rrapaj. A disp.: Cordisco, Papa, Frattangelo, Grazhdani, Garni, Borrello, Satalino, Monti, Zannoni. All. Farneti.

Marcatori: 22′ Della Rocca, 27′ Seck, 42′ Jassey, 72′ Guidi.

Ammoniti: Mannolo, Brighi.

CRONACA E COMMENTO
Da 0-2 a 2-2: una Savignanese tutto cuore rimonta il Sasso Marconi Zola e si prende un punto al termine di una partita che sarebbe potuta terminare con un punteggio diverso – si legge sulla pagina Facebook della Savignanese -.

I gialloblu sono fin da subito propositivi, ma la chance di Francesco Manuzzi è deviata in corner. Con il passare dei minuti il Sasso Marconi Zola cresce e, dopo un’occasione salvata da Giacobbi, va in vantaggio grazie all’ex professionista Della Rocca, a segno imparabilmente su corner (22′). La Savignanese si spinge subito in avanti, tuttavia gli ospiti in contropiede sono subito letali, dato che Seck, giunto solo davanti a Mordenti, non sbaglia e infila il raddoppio bolognese. La truppa di Farneti spinge con insistenza e prova a rifarsi sotto. Al 39′ arriva una grande opportunità: l’arbitro fischia rigore per fallo su Francesco Manuzzi, sul dischetto va Longobardi, però Masinara si supera e para. La Savignanese non ci sta assolutamente e riesce ad accorciare poco dopo, grazie a Jassey, subentrato a Miori, abilissimo a insaccare al volo su una respinta della difesa in seguito ad una sortita di Spighi (42′).

Nella ripresa Cola e soci, sospinti da un Jassey sempre pimpante, cercano di agguantare il pari e, al minuto 72, ci riescono grazie a Guidi, a segno di testa sullo spunto di Turci e pericoloso anche 3′ dopo su cross di Spighi, a sua volta insidioso al 77′ (conclusione alta). A questo punto nel finale è la Savignanese a crederci di più, ma Longobardi calcia sopra la traversa e il Sasso Zola resiste fino al triplice fischio.

Altre notizie
Calcio Promozione Marche

Gabicce Gradara-Cantiano 2-0

di Icaro Sport
FOTO
Seconda Categoria P

Colonnella-Torre Pedrera 0-5

di Icaro Sport
di Icaro Sport
Calcio D girone D

Forlì-Savignanese 1-0

di Icaro Sport
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
FOTO
Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna