Indietro
menu
Esercitazione "full scale"

Emergenze da incidente aereo, il Fellini supera il test

In foto: l'esercitazione
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 26 nov 2019 18:37 ~ ultimo agg. 27 nov 12:45
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si è svolta oggi dalle 16 alle 19 all’Aeroporto Fellini di Rimini un’esercitazione “full scale” con simulazione di incidente aereo, per verificare l’efficacia del Piano di Emergenza Aeroportuale.  Una prova superata a pieni voti, fanno sapere dal Fellini.

Il video dei Vigili del Fuoco:

Per l’esercitazione sono stati coinvolti inoltre circa 180 figuranti, molti dei quali hanno finto di essere rimasti a terra feriti, altri solo spaventati, o familiari delle vittime come in caso di incidente reale.  Nel frattempo altri 150 tra operatori della sicurezza, soccorritori e staff dell’Aeroporto prestavano i soccorsi.  A coordinare l’operazione, dietro direttive Enac, è stata per AIRiminum 2014 l’Ing. Monica Passuello, Safety Manager dell’Aeroporto di Rimini.

In meno di tre minuti i Vigili del Fuoco del distaccamento aeroportuale sono giunti sullo scenario di incidente. Gli automezzi dei Vigili del Fuoco, in grado di erogare in soli due minuti 30.000 litri di sostanze estinguenti a 90 m di distanza, hanno consentito di estinguere le fiamme simulate e immediatamente dopo il personale è entrato all’interno dei tronconi di aereo, simulati da bus, prestando soccorso ai passeggeri, feriti e incolumi, presenti all’interno.
In considerazione dell’ampio scenario ed elevato numero di passeggerei coinvolti, sono intervenuti altri tre automezzi di soccorso provenienti dalle sedi più prossime del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco per completare la messa in sicurezza dell’aeromobile e il rapido allontanamento e salvataggio delle persone coinvolte.

 AIRiminum 2014 ringrazia tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita alla simulazione.